Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ventimiglia, amministrazione comunale e forze dell’ordine contro abusivismo commerciale

Plauso alle forze dell'ordine da sindaco Scullino e assessore De Villa

Più informazioni su

Ventimiglia. In piena collaborazione tra amministrazione comunale e forze dell’ordine, oggi al mercato del venerdì si è proceduto con controlli serrati a contrasto dell’abusivismo commerciale e sequestro di merce contraffatta. Dichiara il sindaco Gaetano Scullino: «Dopo aver incontrato il prefetto e i vertici provinciali delle forze dell’ordine, abbiamo dato ampia disponibilità come amministrazione per agevolare e tutelare la sicurezza e contrastare l’illecito commerciale».

«Oggi – continua il sindaco: il commissariato di Ventimiglia, con l’aiuto dei carabinieri, ha eseguito alcuni sequestrati di merce contraffatta». Un plauso alle forze dell’ordine è arrivato anche dall’assessore al commercio Matteo De Villa, presente con alcuni consiglieri comunali e la polizia locale sul mercato. Termina il sindaco Scullino: «Presto metteremo dei dissuasori a pistone che verranno alzati alla mattina del venerdì per essere disattivati automaticamente alla sera, in questo modo la strada lungomare, ove il mercato si allunga, sarà messo in sicurezza anche contro atti inconsulti e violenti. Investire per la sicurezza è fondamentale. Un grazie particolare al Commissario Saverio Aricó, sempre presente insieme ai suoi uomini e ai carabinieri. Un ringraziamento particolare è comunque dovuto a tutte le forze dell’ordine, Guardia di Finanza, Capitaneria di porto e carabinieri forestali, in situazioni diverse sempre presenti a nostra tutela».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.