Quantcast

Sbloccata situazione a Bastia: traghetti Moby ripartono lunedì

Assicurati ai passeggeri pasti e cabine gratis

Più informazioni su

    Bastia. E’ terminata in modo positivo la riunione tra la compagnia marittima italiana Moby e i portuali corsi che da questa mattina tengono sotto scacco quattro navi nel porto di Bastia. Lo ha annunciato la stessa Moby al termine dell’incontro avvenuto direttamente in porto. «E’ stata assicurata la ripresa del servizio per le quattro navi bloccate a Bastia che ripartiranno domani mattina», dichiara la compagnia, che ha già comunicato la notizia ai passeggeri a bordo delle navi Moby Zaza e Moby Vincent rimaste in porto per la protesta dei marittimi della Corsica Linea.

    Oltre alle imbarcazioni della compagnia italiana, a Bastia sono bloccate anche altre due navi: il traghetti Pascal Lota e Pascal Paoli.

    Per assicurare assistenza ai passeggeri nel corso della giornata odierna, la compagnia marittima italiana ha tenuto un contatto diretto con l’Unità di Crisi della Farnesina e con il Consolato italiano in Corsica. Assicurati ai passeggeri pasti e cabine gratis.

    Più informazioni su