Quantcast

Sanremo, Sigrid Kuulmann al quinto appuntamento della stagione concertistica di “Musica a Santa Tecla”

Grande virtuosa estone e primo violino dell'Estonian National Opera

Sanremo. Quinto appuntamento domani sera, sempre alle 19, con il ciclo “I Maestri” della stagione concertistica internazionale 2019 di “Musica a Santa Tecla“.

Con il violino di Sigrid Kuulmann, grande virtuosa estone e primo violino dell’Estonian National Opera che, accompagnata al pianoforte da Tarmo Eespere, ci porterà nella dimensione del più antico e “magico” degli strumenti ad arco con un’intenso e impegantivo programma che spazia dal virtuosismo tardoromantico di Kreisler e Ysaye e dalle trasparenze del “Claire de Lune” di Debussy e del “Notturno” di Sibelius, sino al ‘900. Ascolteremo infatti anche composizioni della letteratura violinistica del novecento di raro ascolto con pagine di A.Lemba,H.Heller, Ed.Tubin e R.Eespere di grande interesse musicale e strumentale.

I prossimi appuntamenti di “Musica a Santa Tecla”:

sabato 8 giugno: Duo dissonAnce – Roberto Caberlotto & Gilberto Meneghin, fisarmoniche “Ieri e oggi attraverso un mantice” Musiche di: Bach, Rossini,Battiston,Caberlotto,Piazzolla

Ore 19 – Ingresso 5 euro, gratuito per i giovani fino a 18 anni