Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo, al Teatro del Casinò va in scena lo spettacolo “Una Strada per la Solidarietà”

Con lo scopo di aiutare il progetto di pace del sacerdote Colombiano don Rito Alvarez, ex vice parroco presso la parrocchia degli Angeli

Più informazioni su

Sanremo. La maestra Raffaella, titolare della scuola Progetto Arte, che si trova in via Volta 87, si è messa a disposizione per creare un evento con lo scopo di aiutare il progetto di pace di don Rito Alvarez e ha pensato ad un spettacolo musicale dove si esibiranno i suoi allievi, dai più piccoli ai più grandi, chi suonando uno strumento, chi cantando come solista. locandina

Ci sarà anche un coro formato da adulti che interagiranno anche con i più piccoli. Ci saranno anche ospiti e sorprese…insomma non mancherà niente. Raffaella, che prima lo ha pensato e preparato nei minimi dettagli ne curerà anche la regia, oltre ad essere anche lei parte attiva dello spettacolo. La location sarà il Teatro del Casinò di Sanremo messo a disposizione per beneficenza. Il titolo la dice lunga “Una Strada per la Solidarietà“, una strada per smuovere le coscienze ed il cuore. La maestra, sempre attenta alla solidarietà, ogni anno dedica il saggio di fine anno scolastico ad associazioni di volontariato cittadine e non mettendoci tanto impegno e professionalità.

Per chi non sapesse di cosa si occupa la Fondazione di don Rito ecco in pochi passi un riassunto: Don Rito, sacerdote Colombiano, quando era vice parroco presso la parrocchia degli Angeli a Sanremo, insieme a poche persone, ha pensato di creare una possibilità di pace in Colombia e precisamente in una zona dove i narcotrafficanti e la guerriglia erano i più potenti. La Fundacion prese vita e, aiutata in Italia, dall’associazione Angeli di Pace Sanremo, è diventata veramente un’oasi di pace e amore dove i ragazzi, ma anche gli adulti migliorano la loro qualità di vita. Ogni giorno che passa in Fondazione è sempre diverso ed i ragazzi, perfettamente organizzati studiano e portano avanti i vari progetti e se ne volete sapere di più non vi resta che venire il 30 giugno alle 20.30 al Teatro del Casino di Sanremo ed assistere allo spettacolo, dove don Rito avrà modo di raccontarsi e raccontarci di questo suo progetto.

Si vuole ringraziare il Casinò per l’uso del Teatro, l’ assessore Costanza Pireri per la cortese disponibilità, la Dottoressa Marzia Taruffi per la sua estrema gentilezza e velocità, Il Pico Service per il supporto audio, tutte le persone che direttamente o indirettamente hanno contribuito all’organizzazione di questo progetto per i più deboli. Gli ultimi ringraziamenti sono per tutte le persone che saranno in platea ed in galleria che con la loro partecipazione hanno contribuito alla realizzazione di un percorso di vita migliore a molte persone.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.