Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ospedaletti, la Polisportiva IntegrAbili di Sanremo a “Tutti in pista… corri con me” fotogallery

«Siamo molto contenti per questa manifestazione che ha portato in pista molti bambini e ragazzi con le loro famiglie»

Più informazioni su

Ospedaletti. Grande successo per la prima edizione di “Tutti in pista… corri con me”, manifestazione nata grazie alla collaborazione fra Comune di Ospedaletti, Associazione “U descu spiaretè” e Polisportiva IntegrAbili di Sanremo, che si è svolta domenica 2 giugno sulla pista ciclabile di Ospedaletti, con il quartier generale presso “La Piccola”.

Ritrovo alle 9.30 per le iscrizioni, la formazione degli abbinamenti, la consegna dei gadgets e pettorali e la suddivisione in batterie per i percorsi da 300, 600 o 1200 mt. Alla partenza 52 coppie di atleti con la stessa voglia di correre e di vincere, ognuno secondo le proprie capacità, protagonista della propria gara. Una competizione che ha visto tutti vincitori, premiati per la voglia di mettersi in gioco oltre ogni performance atletica. Una rappresentanza della IntegrAbili Handbike Team ha fatto da apripista.

Nei pressi della partenza, sono stati organizzati percorsi motori per i più piccoli ed è stata messa a disposizione del pubblico la hugbike che gli IntegrAbili hanno acquistato lo scorso anno con il ricavato della lotteria di beneficenza. La hugbike viene anche chiamata “bici degli abbracci” è una sorta di tandem dove il bambino con disabilità siede sul posto anteriore letteralmente “abbracciato” da chi guida in postazione posteriore percepire la sua felicità è una sensazione indescrivibile. Lo splendido scenario del litorale di Ospedaletti, un cielo terso ed un clima estivo hanno fatto da corollario alla manifestazione.

Dopo le gare si è svolto il pranzo preparato ed offerto da “U descu Spiaretè” ed a seguire un convegno sul tema “Sport, Disabilità ed Alimentazione al quale sono intervenuti il dott. Gianfranco Trapani, in qualità di moderatore, il dott. Stefani Beschi nutrizionista, la dott.ssa Chiara Mantini psicologa e Alessandra Mamino presidente della Polisportiva IntegrAbili. Dopo gli interventi in campo alimentare e le riflessioni sugli aspetti emozionali legati alla disabilità e allo sport, è stato presentato un video illustrativo delle varie attività svolte dalla Polisportiva ed uno più specifico sulla T.M.A. (Terapia Multisistemica in Acqua), a conclusione dell’incontro.

«Siamo molto contenti per questa manifestazione che ha portato in pista molti bambini e ragazzi con le loro famiglie, alcuni gruppi con i loro educatori ed ha permesso a tutti di vivere un’esperienza gratificante. Ringraziamo il Comune di Ospedaletti per la calorosa accoglienza ed il neo assessore Giacomo De Vai che è intervenuto per un saluto e in particolare l’Associazione “U descu spiaretè” dalla quale è nata l’idea di questa giornata e che ne ha curato molti aspetti organizzativi. Ringraziamo Cristian Gullone per l’intrattenimento musicale e Agostino Orsino speaker dell’evento.

Si ringraziano per la collaborazione la “Pro San Pietro”, la Fidapa Sanremo e Ospedaletti Emergenza. Ed Infine, ma non ultimi per importanza, ringraziamo tutti i volontari che hanno affiancato gli atleti in gara, sempre pronti a mettersi in gioco per regalare un sorriso» – afferma la Polisportiva Integrabili.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.