Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La Monesi – Limone riapre al transito sabato 29 giugno: resterà accessibile fino al 13 ottobre

Antico e suggestivo tracciato collega Liguria, Piemonte e Provence Alpes Côte d'Azur

Monesi. La strada Monesi-Limone, l’antica Via del Sale, riapre sabato 29 giugno. Lo rende noto il sito internet limoneturismo.it espressione del Comune piemontese.

L’accesso tra le località « Le Navette » (Briga Alta) e « Cabanaira» (Limone Piemonte) è soggetto a un permesso di transito. I permessi giornalieri sono rilasciati direttamente alle postazioni di controllo fisse situate nelle località sopra menzionate.

Previsto il pagamento in contanti di una somma che rappresenta il contributo alle spese di gestione e di manutenzione della strada, fissato a :

Autoveicoli : 15 €
Motoveicoli e quad : 15 €
I permessi giornalieri sono limitati ad un massimo di 80 macchine e 140 moto o quad.

La strada è chiusa al transito dei veicoli motorizzati tutti i MARTEDI e GIOVEDI. In tali giorni, la strada è accessibile a piedi o in bicicletta.

Il percorso resterà aperto, condizioni meteo permettendo, fino al 13 ottobre

La MonesiLimone è uno splendido itinerario che si snoda tra i 1.800 e i 2.100 metri di quota su un’antica strada militare. Accessibile liberamente da escursionisti e cicloturisti, la strada è aperta anche ai mezzi motorizzati. Il percorso attraversa luoghi incantevoli come la suggestiva area delle Carsene con i suoi paesaggi lunari, gli ambienti incontaminati delle Aree protette delle Alpi Marittime e del Parco delle Alpi Liguri caratterizzati da una ricca biodiversità, il meraviglioso Bosco delle Navette e le fortificazioni militari di fine Ottocento. Lo straordinario fascino degli innumerevoli scorci panoramici che accompagnano il viaggiatore imprime ricordi indelebili che spingono a frequentare nuovamente questo affascinante tracciato.

(foto www.limoneturismo.it) 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.