Quantcast

Imperia, U.S. Caramagna: sport, valori e divertimento alle spalle di Porto Maurizio foto

Il presidente Lazzarini: «Obiettivo preparare i ragazzi ma anche insegnare loro la disciplina sportiva»

Imperia. All’ U.s. Caramagna, antico sodalizio presieduto oggi da Giovanni Lazzarini si tramandano da generazioni gli stessi valori: sport, inclusione sociale, senza dimenticare il divertimento.

Nota per avviare al ciclismo i bambini appassionati dei pedali la società annovera una squadra di Giovanissimi (6-11 anni)  diretta da Matteo Lullo.

Nella foto la nidiata di ragazzini immortalati col loro direttore tecnico e col presidente provinciale Giuseppe Roattino.

I bambini si cimentano in prove su strada, sprint e gimkana. «L’obiettivo- dichiara il presidente Lazzarini – è quello di preparare  atleticamente i ragazzi ma anche di insegnare loro la disciplina sportiva come è nel dna dell’U.s. Caramagna».

genitori u.s. caramagna

 

Sede pulsante del sodalizio rimane il mitico “Mocambo” locale all’aperto (riapre i battenti il prossimo 29 giugno) dove si possono degustare le specialità preparate da cuoche e cuochi volontari, ballare e ascoltare musica. Gli incassi vengono investiti nell’attività sportiva.

Novità di quest’anno le serate latino-americane i due primi giovedì di luglio, mentre è in preparazione un corner con giochi per intrattenere i più piccoli, mentre i loro genitori si divertono sulla pista da ballo.