Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Imperia, consegnata la Bandiera verde agli alunni delle scuole fotogallery

Premiati i progetti del comprensivo Sauro e della Boine

Imperia. Bambini in festa stamattina a palazzo civico per la consegna della Bandiera verde della Fee, il riconoscimento che premia i progetti ambientali delle scuole conferita dalla stessa organizzazione che assegna le Bandiere blu.

riviera24 - Bandiera verde a istituto "Sauro"

Il Comune di Imperia sostiene l’iniziativa Eco-Schools, programma di certificazione per le scuole che si propongono di promuovere l’educazione ambientale e la gestione ecologica dell’edificio scolastico.

Eco-Schools  è stato lanciato nel 1994 dalla Fondazione per l’Educazione Ambientale – FEE – con il supporto della Commissione Europea. Oggi è il programma di educazione alla sostenibilità più realizzato al mondo. Le scuole che aderiscono alla campagna annuale e realizzano il programma in ogni sua fase ottengono la certificazione e la Bandiera Verde, come attestato di impegno della comunità scolastica nel ridurre il proprio impatto ambientale.

Per Imperia sono state selezionate l’Istituto Comprensivo Boine e l’Istituto Comprensivo Sauro, che hanno svolto attività in particolare sulla raccolta differenziata.

Sono stati selezionati, in base agli elaborati presentati i due Istituti Comprensivi “G. Boine” e “N. Sauro” che hanno lavorato nel corso dell’anno scolastico sviluppando argomenti legati al tema della raccolta differenziata con il coordinamento della FEE (Fondazione per l’Educazione Ambientale – referente per la Liguria Prof.ssa Albina Savastano) e dell’Assessore alla Cultura  Marcella Roggero.
L’Istituto Comprensivo Sauro ha partecipato con classi della Scuola d’Infanzia, Primaria e Secondaria di Primo Grado lavorando su contenuti relativi all’ambiente, classificazione dei vari materiali, comportamenti virtuosi, raccolta differenziata, recupero, riciclo e riuso dei materiali e problematiche legate allo spreco alimentare.
L’Istituto Comprensivo Boine – che ha lavorato sulla raccolta differenziata dei rifiuti a scuola, l’alimentazione equilibrata e il recupero degli spazi verdi con la strutturazione di un orto didattico nel terreno intorno alla scuola –  ha partecipato con i Plessi Infanzia Borgo Prino – Scuola Primaria di Caramagna (capofila del progetto per il comprensivo) e Piazza Mameli Scuola Secondaria di Primo Grado.

Il vessillo è stato conferito dal sindaco Claudio Scajola. Le presidi Paola Baroni dell’istituto Sauro e Elisabetta Bianchi del Boine hanno illustrato i lavori seguiti dai ragazzi durante l’anno scolastico a clima ambientale con particolare riferimento alla raccolta differenziata.

La Bandiera verde sventolerà fino a settembre sulla facciata del Comune e poi verrà riconsegnata alle scuole.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.