Quantcast
Bordighera Alta, oggi il primo giorno di 'Ciaraffi in fiore', il calendario - Riviera24
La festa

Bordighera Alta, oggi il primo giorno di ‘Ciaraffi in fiore’, il calendario

Un importante artista italo-egiziano dona quadro a comunità del centro storico

Bordighera. E’ tutto pronto per il primo dei due giorni di ‘Ciaraffi in fiore‘: l’evento organizzato dall’associazione ‘A Pria Presiuza‘ che porta a Bordighera Alta composizioni floreali, musica, arte, animazione e esposizioni di oggetti vintage.

A partire dalle 15,30 verranno aperte le cantine del centro storico dove esercenti e cittadini volontari hanno creato un evento collaterale alla mostra ‘Monet, ritorno in Riviera‘, allestendo i locali con riproduzioni dell’artista.
Alle 18, invece, verrà inaugurata la mostra di quadri realizzata all’interno dell’oratorio di San Bartolomeo degli Armeni dal parroco don Luca Salomone con opere inerenti Sant’Ampelio imprestate da collezionisti locali. Nell’occasione, l’artista di origini egiziane Aly Mohsen, che da qualche mese si è stabilito a Bordighera, donerà alla comunità una sua opera raffigurante il santo patrono Ampelio.

Aly Mohsen è un artista molto quotato. Nato ad Alessandria d’Egitto il 25 gennaio 1947, ha vissuto molti anni a Strambino, in provincia di Torino. Ha due studi ad Alessandria e Parigi.

L’opera di Aly Mohsen

ciaraffinfiore

Sempre dalle 18, fino alle 20: musica tradizionale del Mediterraneo itinerante per il paese con gli Oggitani Trio.

In via Dritta 22, invece, sarà possibile ammirare una mostra di alcune opere di Giuseppe Balbo dedicate ai fiori, che l’artista ritraeva dal vero e che costituiscono uno dei suoi soggetti preferiti.

commenta