Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Ventimiglia Fratelli d’Italia riunisce direttivo e candidati per fare il punto sui primi passi dell’amministrazione Scullino foto

«Bravi, bravi, bravi», questo l'esordio del coordinatore regionale Massimiliano Iacobucci

Ventimiglia. Alla presenza del coordinatore regionale Massimiliano Iacobucci si sono riuniti ieri sera i Fratelli d’Italia di Ventimiglia, in sala il gruppo consigliare composto da Ino Isnardi e Francesco Mauro, l’assessore Gianni Ascheri, il direttivo ventimigliese e i candidati nella lista delle ultime elezioni amministrative.

«Bravi, bravi, bravi», questo l’esordio di Iacobucci «questo è l’unico modo con il quale si può sintetizzare il ringraziamento che il partito deve fare ai candidati e dirigenti di Ventimiglia per aver ottenuto un risultato importante che ci vede insieme alla Lega maggioranza nella maggioranza con un consenso in città doppio di quello alle europee e che supera addirittura quello di Forza Italia, quindi bravi bravi bravi, ho comunicato questo senso di entusiasmo per il risultato di Ventimiglia anche a Giorgia Meloni che presto invierà un dirigente nazionale a fare visita alla nostra città per parlare di collaborazione con il parlamento nazionale, al gruppo consiliare, all’assessore e al sindaco Gaetano Scullino il più sincero augurio di buon lavoro».

Francesco Mauro e Ino Isnardi hanno poi sottolineato l’impegno del gruppo in comune nel curarsi delle tante piccole e grandi questioni di Ventimiglia: «Saremo un servizio per i cittadini che hanno più bisogno, sempre disponibili e presenti, il nostro risultato va onorato con il lavoro a favore di Ventimiglia e di ciò deve tenerne conto anche il Sindaco e l’amministrazione, Fratelli d’Italia deve essere protagonista di questa amministrazione come lo hanno chiesto gli elettori con il loro voto».

L’assessore Gianni Ascheri ha poi illustrato ai presenti i primi passi dell’amministrazione, dai lavori più urgenti al riassetto della pianta organica ai temi che hanno trattato nella prima giunta dell’era Scullino: «Tutti uniti attorno a Tano Scullino che ha portato insieme alle liste e ai partiti il centrodestra a vincere Ventimiglia, collaborazione e impegno con i colleghi di giunta e di consiglio ma sempre nel rispetto delle regole e della trasparenza, una buona amministrazione deve condividere tutto e lavorare unita, io personalmente con il conforto di Fratelli d’Italia sono pronto a lavorare 5 anni in perfetta armonia seguendo queste piccole regole necessarie per rendere una squadra coesa e vincente».

Tutti i presenti sono poi intervenuti manifestando la loro disponibilità a collaborare con gli eletti e con l’amministrazione per mantenere alto lo spirito costruito in campagna elettorale e per segnalare le questioni che più serve affrontare nell’interesse di Ventimiglia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.