Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Taggia, l’alunna dell’istituto Ruffini-Aicardi Sofia All’Avena alle “Paracuochiadi” di Finale Ligure foto

Questo evento rappresenta uno spazio/tempo di inclusione, meta di un lungo percorso impegnativo che ha per protagonisti gli studenti con disabilità

Taggia. L’alunna Sofia All’Avena, già campionessa nazionale 100metri stile ai campionati giovanili italiani FINP (s14) ha rappresentato l’istituto Ruffini-Aicardi di Arma di Taggia alle Paracuochiadi di Finale Ligure, accompagnata dal compagno/tutor Dennis Moschitta, dalla vicepreside professoressa Richiardi, dal professor Revello (ideatore della ricetta insieme agli studenti), dal professor Rivoli (coordinatore gruppo BES)dalla professoressa Breda (Referente per l’inclusione dell’istituto alberghiero).

Non solo un concorso. Le Paracuochiadi rappresentano uno spazio/tempo di inclusione, meta di un lungo percorso impegnativo che ha per protagonisti gli studenti con disabilità e i compagni di laboratorio nel ruolo di tutor.

I ragazzi con disabilità hanno la possibilità di sperimentare le competenze acquisite durante il percorso formativo, spendibili nel mondo del lavoro e finalizzate alla realizzazione di un progetto di vita di alta qualità. L’attivazione della risorsa compagni, nel ruolo di tutor, è la strategia chiave per la realizzazione di un’inclusione scolastica di qualità.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.