Quantcast
Le interviste

Sanremo, riapre l’annonario dopo il restyling. Tutto ok per gli addetti ai lavori con qualche voce fuori dal coro

Oggi il primo giorno con il nuovo look

Sanremo. “Hanno fatto i banchi troppo alti, non si vedono le insegne”. A parlare è Carlo, titolare di una macelleria all’interno del mercato annonario di piazza Eroi Sanremesi, da oggi riaperto dopo i lavori di ristrutturazione.

Carlo è anche una delle poche voci fuori dal coro – e l’unica che ci ha messo la faccia – tra gli addetti al lavori del mercato. Oltre alla nuova disposizione dei banchi, “hanno stretto i corridoi”, il macellaio si lamenta anche del fatto che, a suo dire, nessuno dei titolari di banchi o punti vendita laterali è stato realmente coinvolto nell’evoluzione dei lavori.

La maggioranza degli intervistati – tutti titolari di banchi – è comunque nettamente favorevole alla nuova sistemazione, apprezzandone la pulizia, l’estetica e la funzionalità.

LE INTERVISTE

leggi anche
Ospedaletti - Loanesi, i goal
Economia e lavoro
Restyling dell’Annonario, nuove regole in vista per il mercato. Tariffe da adeguare
commenta