Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo, manifesto di un candidato Pd fuori dagli spazi consentiti: intervento della Municipale foto

Pratica inoltrata all'ufficio che si occupa dei verbali

Sanremo. Affigge nella bacheca del comune un proprio manifesto fai da te con la sua faccia vicina a quella del sindaco e finisce nella rete dei controlli della polizia municipale. Protagonista del fatto è un candidato alle elezioni comunali del Partito Democratico, Flavio Di Malta.

I vigili sono intervenuti questa mattina, su segnalazione, nel quartiere San Martino per rimuovere il volantino posizionato al di fuori degli spazi consentiti in campagna elettorale. Nei trenta giorni antecedenti le votazioni, infatti, le facce dei candidati possono apparire solo sui tabelloni della propaganda politica posizionati dal comune.

Non a caso dai point delle varie liste e partiti in competizione sono scomparsi tutti i riferimenti alle persone impegnate in prima persona nella corsa per il consiglio comunale.

Sulla vicenda lo stesso Di Malta ha voluto chiarire, appena appreso della notizia, che si sarebbe premurato di andare appena possibile a rimuovere il manifesto “incriminato”.

Al momento nessuna sanzione è stata elevata. La Municipale ha provveduto ad accertare la violazione che verrà valutata in un secondo momento dall’ufficio che si occupa dei verbali.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.