Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo Attiva si presenta con Biancheri: «No a dietrofront su acqua e rifiuti, sì a Plastic Free e parcheggi rosa» foto

Il sindaco: «Con voi si respira passione. Ho sensazioni positive, siamo vicini a fare un grande risultato»

Sanremo. Difendere i beni comuni, le scelte dell’amministrazione Biancheri su acqua e rifiuti e portare avanti un programma che punti sulla partecipazione dei cittadini, sull’ambiente e un turismo sostenibile.

riviera24-sanremo attiva alberto biancheri

Sono questi i cardini di Sanremo Attiva, i cui candidati si sono presentati questa sera, presso il proprio centro culturale 36 Caleidospazio di via XX settembre. Gli “arancioni” nel 2014 avevano presentato per la prima volta una lista civica. Da outsider, ottennero un considerevole risultato, riuscendo a eleggere un proprio rappresentante in consiglio comunale con oltre 1600 voti raccolti.

Questa tornata li vede, invece, alleati del sindaco Alberto Biancheri. Sul perché, sono voluti tornare i candidati Sonia Balestra e Robert Von Hackwitz (consigliere comunale uscente): «In questa tornata elettorale non potevamo rimanere neutrali. Da una parte – hanno spiegato – riconosciamo al primo cittadino uno straordinario impegno sui temi dell’ambiente. Dall’altra, dobbiamo constatare che è stato messo in piedi un progetto, quello del candidato Tommasini, che è quanto più di lontano possa esserci rispetto alle battaglie che come movimento portiamo avanti da tanti anni.

Speriamo che i sostenitori di Sanremo Attiva capiscano la nostra scelta e continuino ad appoggiare questo progetto di cittadinanza attiva che nella sostanza non è cambiato di una virgola».

Tra le proposte presentate al pubblico, spiccano due idee innovative: «Vogliamo una Sanremo Plastic Free: una città che non alimenti l’utilizzo della plastica ma favorisca i prodotti riciclabili; e una Sanremo attenta alle esigenze delle giovani madri: dei “parcheggi rosa” riservati alle donne in dolce attesa o con bambini piccoli».

La parola, infine, al sindaco: «Con Sanremo Attiva si respira un’aria di passione. Per me è stato un passaggio spontaneo, perché in questi anni, grazie anche all’opposizione costruttiva di Sanremo Attiva, siamo arrivati a fare una scelta importante: l’internalizzazione del servizio di igiene urbana». Lo ricorda Biancheri: «Abbiamo portato 10mila tonnellate in meno di rifiuti in discarica e fatto passare la differenziata dal 27 al 62%. Ho sensazioni positive, abbiamo bisogno di tutti per fare un grande risultato».

Ospedaletti - Loanesi, i goal

Lista civica Sanremo Attiva:

Artusi Lucia, avvocato
Balestra Sonia, commercialista
Caprini Rita, tecnico sanitario
Casellato Andrea, professore di ginnastica
Ceriolo Alessandra, grafica
Civenti Marisa, commercialista
D’Amato Raffaella, istruttrice di nuoto
Depaulis Cesare, musicista
Di Falco Liliana, pubblicitaria
Franco Claudio, operatore Shiatsu
Franza Gabriele, commerciante
Maltagliati Monica, dipendente Asl
Occhialini Laura, insegnante
Quartara Claudia, fisioterapista Asl
Romano Teresa, musicista
Serra Andrea, trasfocatore
Silvano Paola, progettista culturale – volontaria attiva
Suter Simone, farmacista
Vitagliano Rosalba, coach del benessere
Von Hackwitz Robert, informatico, consigliere uscente

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.