Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremese, Taddei: «La delusione più grande? La partita contro il Casale dove i tifosi ci hanno abbandonato»

Soddisfazioni e disillusioni del calciatore ad una giornata dalla conclusione del campionato

Sanremo. «La più grande soddisfazione di questo campionato è stata fare il girone di andata e sperare di lottare contro il Lecco» – dichiara Max Taddei, il centrocampista della Sanremese, ripensando alle partite giocate quest’anno nel girone A di serie D.

«La delusione più grande, invece, è stata la partita in casa di domenica scorsa contro il Casale – confessa Max – visto che i tifosi ci hanno abbandonato. E’ stata davvero una grande delusione vederli andare via durante la partita».

Nato a Pontedera il 18 aprile 1991, Taddei ha militato in Lega Pro collezionando 25 presenze con le maglie di Pistoiese e Savona, dove ha avuto come allenatore Giancarlo Riolfo, dal 2016 fa parte della famiglia biancazzurra. Il calciatore scenderà in campo domani per giocare l’ultima partita del campionato, che sarà fuori casa, alle 15, contro Borgosesia Calcio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.