Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Privatizzazione dell’ospedale, Semplicemente Bordighera: «Presentata interpellanza per ottenere chiarimenti»

«Siamo fiduciosi in questo modo di poter ottenere gli aggiornamenti»

Bordighera. «Leggiamo sugli organi di stampa di oggi alcuni articoli che riportano buone notizie relative ad investimenti sostanziosi che la ASL1 ha programmato per i servizi sanitari della Provincia di Imperia. Purtroppo non vengono forniti aggiornamenti in merito alla situazione della privatizzazione dell’ospedale di Bordighera che dovrebbe ormai entrare in fase di effettiva realizzazione» – dichiara Giuseppe Trucchi.

«Proprio per ottenere chiarimenti concreti e puntuali sullo stato della pratica, abbiamo presentato al sindaco Ingenito nei giorni scorsi un’interpellanza che contiene quattro semplici domande:

1) qual è il cronoprogramma preciso per la attivazione del pronto soccorso e dei reparti gestiti dal privato.
2) come verrà organizzata la gestione del personale attualmente in attività.
3) quale è la destinazione dei locali ubicati al lato est dell’ospedale che erano destinati ad uso pubblico come palasalute e sui quali vengono fornite informazioni contraddittorie.
4) che influenza ha la vertenza che pare essersi aperta (e ne chiediamo eventuale conferma) relativa al lotto 2 dei procedimenti di privatizzazione cioè Albenga e Cairo sulle procedure e sui tempi riguardanti il lotto 1 di Bordighera.

Siamo fiduciosi in questo modo di poter ottenere gli aggiornamenti che interessano noi come forze di opposizione a Bordighera e che certamente sono attese dalla cittadinanza. Il Sindaco potrà acquisire questi dati dalle competenti autorità regionali e portarli all’attenzione del consiglio comunale» –  dice Giuseppe Trucchi di Semplicemente Bordighera.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.