Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“InRiviera” torna l’Eletric Challenge, dalla Francia all’Italia in auto elettrica

Trenta vetture si esibiranno, passando per il Ponente, a partire da domani

L’Eletric Challenge torna in Riviera. La manifestazione ideata per sensibilizzare sull’uso dell’auto elettrica, vedrà protagonisti 30 equipaggi di dilettanti in rappresentanza delle istituzioni coinvolte nel progetto che da domani, partendo da Cagnes-sur-Mer, sfileranno nel Ponente ligure, passando da Dolceacqua, Perinaldo, San Remo, Ospedaletti e Ventimiglia. L’arrivo avverrà nel Principato di Monaco giovedì 9.

Simbolo di amicizia tra i comuni (di questo periodo rafforzata dal prestito dell’opera di Monet, di proprietà del principe Alberto, in mostra a Dolceacqua), l’Eletric Challenge è giunto alla quinta edizione. La seconda, invece, che passa attraverso la provincia di Imperia.

Per i protagonisti sarà un’occasione per conoscere la bellezza del nostro territorio. Durante il tragitto verranno poste loro alcune domande di carattere storico-culturale. Sul tratto di pista ciclabile della cittadina delle rose si terrà anche una gara in bici elettrica tra i partecipanti (giovedì verso le 10:45), mentre nel borgo dei Doria (domani intorno alle 17) la competizione sarà enogastronomica: fatta di degustazioni di Rossese.

Presenti nella conferenza stampa di lancio che si è svolta in Comune a Sanremo (il Casinò è partner dell’evento), il sindaco Fulvio Gazzola, l’assessore Umberto Germinale di Ospedaletti, gli organizzatori e l’assessore allo sport del Comune di Monaco Jac Pastor.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.