Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Imperia, Piano della sosta e parcheggi a pagamento: tutto rinviato al 1° luglio

Dietrofront dell'assessore Antonio Gagliano per quanto riguarda il parcheggio a pagamento dell'Ospedale

Imperia. Doveva entrare in vigore da dopodomani il nuovo Piano della sosta elaborato dall’assessore alla Viabilità Antonio Gagliano.  Ma date le vivaci proteste, in particolare per la trasformazione del parking dell’Ospedale tutto a pagamento,  e  alcune situazioni da registrare come l’inserimento della targa dei mezzi nei nuovi parcometri per poter applicare lo sconto ai residenti,  l’amministrazione ha preferito rinviare tutto al 1° luglio.

L’ufficializzazione è arrivata con una nota stampa di Palazzo civico: «In vista della prossima entrata in vigore del nuovo piano della sosta, l’Amministrazione Comunale comunica che, sentite la Go Imperia e l’azienda proprietaria dei nuovi parcometri, sono necessari ancora alcuni interventi per rendere pienamente operativo il nuovo Piano, per i quali servirà un mese di lavoro. Per tale ragione, l’entrata in vigore del nuovo piano avverrà il 1° luglio. Fino ad allora, saranno applicati gli attuali orari e tariffe.

Per quanto attiene la situazione dell’Ospedale, l’Amministrazione precisa che gli stalli di sosta presenti nell’area in questione sono circa 250, i quali – a seguito dell’applicazione del nuovo schema – saranno suddivisi esattamente al 50 per tra zone bianche e zone blu. È inoltre già in programma un incontro per lunedì prossimo, 3 giugno, tra il sindaco Claudio Scajola e il direttore generale dell’ASL 1 Imperiese Marco Damonte Prioli, nel corso del quale verrà chiesto che nei parcheggi presenti all’interno dell’Ospedale vi sia analoga proporzione a tutela dei dipendenti.

Sul fronte del costo, la tariffa prevista (50 centesimi all’ora dalle ore 7 alle 20) è la metà rispetto a quella attualmente in vigore nei parcheggi blu presenti nella zona dell’Ospedale. Questa nuova sistemazione garantirà la giusta rotazione delle auto, permettendo così agli utenti degli ambulatori e ai visitatori degli ammalati di poter trovare più agevolmente parcheggio, a differenza di quanto accade invece oggi».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.