Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Imperia, le allieve della scuola di danza “Il cerchio d’oro” poliziotte per un giorno

Visita guidata negli uffici della questura per scoprire la realtà e il lavoro dei poliziotti

Imperia. Un anno fa circa la questura di Imperia inaugurava il progetto “Poliziotto per un giorno”, rivolto agli alunni delle scuole elementari al fine di avvicinarli alla polizia di Stato ed alla legalità.
L’obiettivo del progetto è far conoscere dal vivo, attraverso visite guidate negli uffici della questura, la realtà e il lavoro dei poliziotti che accompagnano i giovani ospiti in un percorso ideato ad hoc per coinvolgere e stimolare i ragazzi.
Dopo i positivi incontri svoltisi quest’anno con le scuole elementari che hanno aderito all’iniziativa, nei giorni scorsi il personale della questura ha accolto le allieve della scuola di danza Il Cerchio d’Oro, accompagnate dalle loro insegnanti e da alcuni genitori.
L’incontro è stato particolarmente voluto a seguito di un’amicizia e una collaborazione con le ragazze de Il cerchio d’oro nata in occasione della Festa della polizia, a cui le giovani ginnaste hanno partecipato impreziosendone lo svolgimento con la loro esibizione.
Nel corso della visita di ieri le allieve hanno potuto vedere il funzionamento della sala operativa della questura ove il personale ha spiegato loro cosa avviene a seguito di una chiamata in centrale o di richiesta di aiuto facendo altresì provare alle stesse delle comunicazioni radio simulate.
Hanno poi conosciuto la polizia scientifica, i cui esperti hanno catturato la loro attenzione attraverso i sofisticati macchinari con cui tra l’altro hanno rilevato le loro impronte al fine di mostrare come avviene un identikit.
Le ragazze, infine, hanno ammirato le volanti e le moto della polizia, messe a loro disposizione mentre gli operatori spiegavano non solo le particolarità ed il funzionamento dei mezzi, ma altresì l’importanza di chiamare il 112, numero unico delle emergenze, ad ogni avvisaglia di pericolo.
Al termine della giornata le giovanissime ospiti hanno ricevuto l’attestato di “Poliziotto per un giorno” firmato dal questore della provincia di Imperia per lasciare un ricordo dell’esperienza condivisa con gli amici poliziotti.
Le insegnanti e i genitori presenti si sono mostrati soddisfatti dell’iniziativa ed hanno manifestato gratitudine nei confronti di tutto il personale che si è dedicato con attenzione e disponibilità alle ragazze ed alle bambine.
Dopo un anno di sperimentazione e i positivi feedback ricevuti, può dunque valutarsi positivamente il progetto, tanto che il questore ha dato disponibilità a proseguire gli incontri anche il prossimo anno. Per aderire, basta chiamare in questura e chiedere dell’ufficio relazioni con il pubblico.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.