Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Imperia, ingombranti abbandonati per strada: pizzicati dalla Municipale due incivili

Il sindaco Scajola: «Tolleranza zero». Verbali da 450 e 300 euro

Più informazioni su

Imperia. Sono già una trentina i verbali elevati nei confronti dei responsabili di abbandono di rifiuti. Tra questo i più significativi riguardano due cittadini imperiesi che hanno abbandonato per strada rispettivamente un forno a incasso e una lavatrice e che per questo motivo dovranno pagare 450 euro a testa.

Una sanzione da 300 euro è stata elevata, invece, nei confronti di una persona che ha abbandonato per strada scatole di polistirolo e scatole di cartone.

Le sanzioni sono scattate all’esito dei controlli che la Polizia municipale del capoluogo sta effettuando sul corretto conferimento dei rifiuti anche attraverso 8 foto trappole dislocate sul territorio e agenti in borghese.

«Imperia merita di essere curata e pertanto dobbiamo essere flessibili nei confronti degli incivili che abbandonano rifiuti per le strade», commenta il sindaco Claudio Scajola «il nostro atteggiamento sarà sempre di tolleranza zero. Lo dobbiamo alla città».

 

 

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.