Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Imperia, ginecologo condannato in primo grado per abusi su pazienti. Oggi l’Appello

Il giudice si è riservato di decidere

Imperia. E’ comparso davanti alla Prima Sezione Penale della Corte di Appello di Genova, il ginecologo Luca Nicoletti: il medico condannato in primo grado a Imperia a 8 anni e 6 mesi di reclusione, oltre a 300mila euro di multa, per violenza sessuale aggravata compiuta mentre era in servizio presso l’ospedale di Imperia.

A incriminare il professionista era stata la denuncia di due pazienti, poi salite a sette. Il 18 gennaio 2018, il tribunale collegiale di Imperia aveva condannato Nicoletti alla pena di 8 anni e 6 mesi di reclusione, oltre al versamento di una provvisionale  sessantamila euro per ciascuna delle cinque parti civili costituite in giudizio.

Il procuratore capo Valeria Fazio ha chiesto alla Corte la conferma della condanna in primo grado, mentre l’avvocato della difesa Nicoletti, Simone Vernazza, ha chiesto l’assoluzione per il suo assistito. Il giudice si è riservato di decidere.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.