Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Imperia, Giacomo Chiappori contravviene all’ordine della Lega e si reca alle urne

Il sindaco di Diano Marina: «Ritengo che nella Lega ci sia libertà, non rinuncio ai diritti acquisiti»

Imperia. Il sindaco di Diano Marina, Giacomo Chiappori, nel pomeriggio di oggi si è recato a votare per la presidenza della Provincia e il rinnovo del consiglio provinciale, contravvenendo all’ordine di scuderia del Carroccio, che attraverso le parole del presidente del consiglio regionale Alessandro Piana aveva preannunciato l’asserzione di tutti gli amministratori leghisti.

«Non credo di aver disobbedito – dichiara Chiappori – perché ritengo che nella Lega ci sia libertà. In quanto a Piana non mi pare che lui sia venuto a votare quando ero candidato. Piuttosto non sarei andato a votare perché i programmi dei candidati non mi sembrano chiari».

Le operazioni di voto proseguono fino alle 20.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.