Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Imperia, da venerdì 31 maggio a domenica 2 giugno la 18° edizione della Fiera del Libro

Tra gli ospiti Roberto Maroni, Lorenzo Beccati, Stefano Zecchi ed Elsa Fornero

Imperia. Da venerdì 31 maggio a domenica 2 giugno 2019 si svolgerà la 18° Edizione del Festival della Cultura Mediterranea a Imperia, nel centro storico di Porto Maurizio, con il patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri ed il Ministero dei Beni e le Attività Culturali, della Città di Imperia, Provincia di Imperia e Camera di Commercio Riviere di Liguria e Regione Liguria .

Organizzata dal Comitato San Maurizio in collaborazione con Espansione Eventi di Paola Savella.

La mostra mercato del libro inserita nel piano di rilancio del Centro Storico di Porto Maurizio, alla sua diciottesima edizione si affaccia direttamente sulle vie del Centro storico con la partecipazione case editrici e un’esposizione di migliaia di libri. Grazie al gran numero di visitatori la Fiera del Libro di Imperia si colloca tra le manifestazioni culturali di maggior rilievo a livello nazionale mantenendo appeal e vivacità organizzativa.

Ospiti 2019: Lorenzo Beccati, Antonio Calabrò, Giancarlo Caselli, Paolo De Luca, Antonella Ferraiolo, Elsa Fornero, Riccardo Gazzaniga, Mario Grosso, Roberto Maroni, Marco Revelli, Casa Surace, Andrea Vitali, Giorgia Wurth, Stefano Zecchi.

LEIT MOTIV della Fiera 2019 : “Lavoro & ambienti – l’ergonomia del terzo millennio”. Trasformazione di spazi e ambienti di lavoro nell’epoca dei call center e dei rider

L’evoluzione architettonica dei luoghi di lavoro ha lasciato spazio, nel XX Secolo alle sperimentazioni più audaci e a volte punitive, per approdare ultimamente al confronto con l’ergonomia applicata. Con la grande trasformazione dell’economia e dell’impresa, massicciamente robotizzata e digitalizzata, e con la sopravvenuta necessità di armonizzare tra loro sicurezza e benessere fisico, mentale e sociale di chi lavora, molte cose stanno cambiando.
Con l’ergonomia applicata, scienza e imprenditoria illuminata riescono a modificare positivamente l’interazione degli uomini con spazi, tempi e attrezzature di lavoro. Nasce un’architettura a favore di persone, come dimostrano alcuni esempi eccellenti che si propongono come best practices alla riflessione comune.

L’Isola della Mediterraneità sarà dedicata all’illustrazione specifica e più approfondita del tema della Fiera e darà voce ai diversi protagonisti di questa realtà. Gli approfondimenti verteranno sull’ergonomia ieri e oggi con testimonianze di grandi imprenditori. La Fiera si articola inoltre in una vasta area espositiva situata nella vie del centro storico di Porto Maurizio con la presenza di Case Editrici presenti con i loro stands istituzionali e con le ultime novità editoriali.

Il settore Junior quest’anno intende perfezionarsi come area specifica d’interesse Junior, con il patrocinio delle autorità scolastiche, coinvolgendo tutti gli Istituti scolastici, le Associazioni culturali del territorio imperiese, e le Case editrici di libri per ragazzi. Alla sezione junior sarà dedicata un’area centralissima con l’allestimento di palcoscenico per spettacoli a tema con momenti di lettura e di animazione dedicati. Sulla base del leit motiv dell’anno 2019, la 18° edizione della Fiera del Libro di Imperia, con la sezione junior vuole offrire ai giovani molteplici opportunità di espressione circa la trasformazione degli ambienti di lavoro in proiezione futura.

L’Oasi del Gusto ormai un vero punto di riferimento per il Festival di Imperia , la sezione del gusto, curata dall’enogastronomo Giuliano Ferrari, si avvale della collaborazione di aziende produttrici di eccellenze locali ed è patrocinata dalla Camera di Commercio delle Riviere di Liguria.

Ai tavoli delle presentazioni vengono accolti abitualmente noti chef stellati ed autori per presentazioni di settore seguite da degustazioni a tema. Per l’Edizione 2019 sono in programma prestigiosi appuntamenti dedicati all’economia locale tra i quali la presentazione di uno studio sull’olio simbolo culturale ed elemento fondante della tradizione culinaria ligure e del made in Italy. Parteciperanno agli incontri studiosi, agronomi , esperti di storia dell’agricoltura ed esponenti istituzionali della Camera di Commercio delle Riviere di Liguria e dell’Associazione Nazionale Città dell’olio .

Il Concorso di Poesia quest’anno dal titolo “Ogni ambiente è poesia” è giunto alla sua 12° edizione si articolerà in 3 sezioni:
Sezione “A” riservata ai ragazzi delle scuole superiori
Sezione “B” riservata ai ragazzi della scuola secondaria
Sezione “C” riservata ai ragazzi della scuola primaria

Se “Lavoro & Ambienti” – tema conduttore della Fiera del Libro di Imperia 2019 – pone l’accento sull’interazione degli uomini con spazi, tempi e attrezzature in ambito lavorativo, possiamo altresì dire che il linguaggio universale del messaggio poetico rappresenta uno strumento indispensabile per vivere al meglio la quotidianità produttiva, per descriverne gli aspetti reconditi e renderla in un certo senso migliore attraverso una visione esplicabile solamente attraverso la forza comunicativa di uno sguardo in versi.

La poesia ci offre infatti la possibilità di guardare entro noi stessi e superare i limiti della nostra persona per abbracciare la totalità del mondo nel quale siamo immersi, dando così significati nuovi all’esistente.
La bellezza della poesia è la sola in grado di armonizzare essere e luoghi, cristallizzando il tempo.

Giuria tecnica: Ito Ruscigni, Gabriele Borgna, Laura Scottini, Fabio Barricalla e Mirko Servetti.
Tutte le variazioni e gli sviluppi saranno comunicati sul sito ufficiale della Fiera del Libro www.fieradellibroimperia.it.

Presente in Fiera la Protezione Civile SS. Trinità che quest’anno dedica l’attenzione al problema della Vespa velutina o calabrone asiatico, un imenottero alieno sul nostro territorio che si è diffuso in tutta la provincia di Imperia. Uccide le api ed è molto pericoloso x uomo. Trinità è una delle squadre di intervento che opera per neutralizzare i nidi che spesso contengono anche mille vespe.

Mostre in Fiera
Agenda fotografica: “C’era una volta…il lavoro”
Marco Donatiello: “Puglia” Reportage fotografico sul giovane cantautore imperiese
Spes Auser Onlus “Siamo realisti, esigiamo l’impossibile” Reportage fotografico
III F Liceo Artistico “Bau Art – i cani nell’arte”. Esposizione di disegni e dipinti ispirati alla mostra di Venaria Reale “I Cani in posa”
Fidapa Sez Imperia “FotoFuoriFiera” a tema Lavoro e ambienti. Con il patrocinio della Basilica di San Maurizio

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.