Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Il Maggio dei Libri”, a Sanremo la presentazione del romanzo di Valerio Venturi

Alla Biblioteca Civica si parla di “Scheda bianca”, l’ultimo libro del giornalista-scrittore ospedalettese

Sanremo. Giovedì 9 maggio alle 16,30 nella sala conferenze della Biblioteca Civica “Francesco Corradi” si terrà il primo appuntamento del programma “Il Maggio dei Libri”, iniziativa nazionale per la promozione del libro e della lettura. Per il pubblico di Sanremo sarà l’occasione per scoprire l’attività di narratore del giornalista Valerio Venturi, prematuramente scomparso in Lombardia l’8 febbraio 2018.

Particolare è la vicenda di questo libro edito dalle edizioni Lo Studiolo di Sanremo: uscito nell’autunno del 2017 era prevista sotto Natale dello stesso anno una presentazione presso la Federazione Operaia senonché per l’aggravarsi della malattia dell’autore l’evento venne cancellato. Purtroppo Valerio non riuscì più a presentare il suo primo romanzo in Riviera, mentre era riuscito a presentarlo nell’area milanese. Lo scorso anno si è tenuta una prima presentazione postuma ad Ospedaletti, la cittadina dove l’autore è cresciuto, e finalmente “Scheda bianca” verrà presentato a Sanremo, città dove Valerio era nato nel 1979.

Il romanzo “Scheda bianca” è una storia di fantapolitica, con elementi di satira, poesia, saggezza e alcuni tratti grotteschi. Emerge in particolare la bella prosa, lo stile agile e arguto di Valerio Venturi, il cui mestiere era proprio la scrittura. Laureato in Lettere alla Statale di Milano, è stato poi docente di Scrittura per il Giornalismo presso l’Accademia del Lusso di via Montenapoleone a Milano, nonché collaboratore di testate importanti come “Panorama”, “Vanity Fair”, “Liberazione”, “Il Secolo XIX”, “Liberal”, “Il Fatto quotidiano”, sia nelle vesti di cronista politico e di costume. Prima di questo romanzo aveva pubblicato alcune opere di saggistica tra le quali il volume “C.A. Bixio, l’attività musicale per l’industria cinematografica” edito da Libreriauniversitaria.it di Padova.

Venturi è stato anche co-fondatore e direttore responsabile, dal 2003 al 2018, della rivista “The Mellophonium”, organo del Centro Studi Musicali “Stan Kenton”. Il libro ha un’elegante veste grafica con la copertina illustrata dal vignettista milanese Tiziano Riverso. Domani a parlare di “Scheda bianca” saranno i critici letterari Fabio Barricalla e Marco Innocenti, peraltro esponenti della casa editrice sanremese, mentre alcune pagine del romanzo saranno lette dall’attore Max Carja, voce ufficiale dell’Accademia della Pigna. L’iniziativa, realizzata in collaborazione con il servizio bibliotecario del Comune di Sanremo, è aperta a tutti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.