Gaffe di Salvini, pubblicizza su Facebook comizio a Sanremo con la foto di Mentone foto

Non è la prima volta che la veduta di Mentone viene scambiata per la città dei fiori

Sanremo. «Prima l’Italia e gli italiani», dice il ministro dell’Interno Matteo Salvini, ma per pubblicizzare sulla sua seguitissima pagina Facebook il comizio elettorale di Sanremo usa la foto di Mentone.

Anche il leader della Lega è caduto nel tranello delle immagini che circolano su internet e ha scelto una bella veduta della ‘perla della Francia’ confondendola con Sanremo. E così Mentone, vista dall’alto, è apparsa, anche se per pochi minuti, nel manifesto ufficiale dell’evento che ha portato il vicepremier nel cuore della Città dei Fiori per appoggiare la candidatura del sindaco del centrodestra unito Sergio Tommasini.

Un errore che non è passato inosservato. Molti i commenti sarcastici apparsi sulla pagina Facebook di Salvini: «Prima l’Italia, peccato che la foto sia di Mentone», ha scritto Luca S. E ancora, Florian P.: «Bello lo sfondo di Menton, cittadina francese…». E quando l’immagine della locandina è stata sostituita (rapidamente) con quella del Casinò di Sanremo, Fabio C. ha commentato. «Come mai hai cambiato la foto? Mentone è una bellissima cittadina della Costa Azzurra, potevi lasciare quella».

Non è la prima volta che la stessa veduta dall’alto di Mentone viene utilizzata a scopi pubblicitari al posto di Sanremo. Nello stesso errore erano scivolati anche il Guardian e la Casinò Spa.