Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

F1, rombano i motori: prende il via il Gran Premio di Monaco

E' il circuito più lento e più difficile del Campionato del Mondo di Formula 1

Monaco. Si alza il sipario sul Gran Premio di Monaco, che parte oggi con le prove libere.

Il Gp monegasco è il circuito più lento e più difficile del Campionato del Mondo di Formula 1, visto che il minimo errore nelle strade del principato può risultare fatale. La lunghezza di questo tracciato è di 3,337 km e i piloti la devono percorrere 78 volte, per un totale di 260,286 km.

Dall’originario tracciato lungo 3,18 km, si è passati con il tempo agli attuali 3,337 km. Punti di particolare interesse sono l’impegnativa ma agile “Chicane delle Piscine”, percorsa a circa 190 orari, variante allargata e velocizzata nel 1994 nonché l’ampio curvone veloce all’interno del tunnel, in cui si superano i 280 orari. Il Gran Premio di Monaco annovera anche la curva più lenta del mondiale di Formula 1: quella leggendaria a forma di ferro di cavallo della Vecchia Stazione, affrontata a circa 55 km/h. Grazie a queste due curve, la più lenta e la più veloce del Campionato (la più veloce, in realtà, è la 130R di Suzuka affrontata a 320 km/h), il Gp di Montecarlo può vantare anche questa eccezionale peculiarità.

I piloti affrontano la prima staccata importante al termine del rettifilo dei box, percorso ad oltre 250 km/h. L’approccio a questa prima curva, la Saint Devote, disegnata da un cordolo removibile che consente ai piloti una migliore traiettoria di entrata, può risultare determinante per il risultato finale perché spesso chi l’ha superata per primo si è poi aggiudicato il Gran Premio.

Il programma:

Giovedì 23 maggio
6 Chiusura del circuito alla circolazione auton
10 – 11.30 Formule 1 TM – 1° Sessione di prove
12 – 12.45 Formule 2 FIA – Prove libere
14 – 15.30 Formule 1 TM – 2nda Sessione di prove
16.15 – 16.31 Formule 2 FIA – Prove qualificative – Grp A
16.39 – 16.55 Formule 2 FIA – Prove qualificative – Grp B
17.30 – 18.15 Porsche Mobil 1 Supercup – Prove libere
19.30 Apertura del circuito alla circolazione

Venerdì 24 maggio
6 Chiusura del circuito alla circolazione auton
8 – 8.45 Formula Renault 2.0 Series – Prove libere
9.45 – 10.15 Porsche Mobil 1 Supercup – Prove qualificative
11.15 – 12.20 Formule 2 FIA – Partenza della 1a gara (42 giri o 60 mn max)
12.50 – 13.20 Renault Sport
14 Apertura del circuito alla circolazione

Sabato 25 maggio
7 Chiusura del circuito alla circolazione auto
9- 9.25 Formula Renault 2.0 Series – Prove qualificative – Series A
9.30 – 9.55 Formula Renault 2.0 Series – Prove qualificative – Series B
11 – 12 Formule 1 TM – 3° sessione di Prove libere
14 – 15 Formule 1 TM – Prove qualificative
16.10 – 17 Formule 2 FIA – 2nda gara (30 giri o 45 min max)
18.30 Apertura del circuito alla circolazione

Domenica 26 maggio
7. Chiusura del circuito alla circolazione auto
9.45 – 10.20 Porsche Mobil 1 Supercup – Partenza della gara (16 giri ou 30 min max)
11.10 – 11.40 Formula Renault 2.0 Series – Partenza della gara (25 min + 1 tour)
12.30 Formule 1 TM – Parade dei piloti di F1
13.15 Giro d’onore – LL.AA.SS il Principe et la Principessa di Monaco
13.45 Presentazione dei piloti F1 – Inno monegasco
15.10 – 17.10 Formula 1 – Grand Prix (78 giri o 120 min max)
21 Apertura del circuito alla circolazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.