Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Europei Junior di Essen, successi in batteria e in semifinale per Alice Ramella della Canottieri Santo Stefano al Mare

Tre medaglie per i canottieri liguri. Medaglia anche al Meeting Giovanile di Gavirate

Santo Stefano al Mare. Tre medaglie e un quarto posto per i vogatori e le vogatrici liguri in gara nel week end a Essen (Germania) in occasione degli Europei Junior.

Dopo i successi conseguiti in batteria e in semifinale, Alice Ramella (Canottieri Santo Stefano al Mare), assieme ad Alexandra Kushnir (SC Ravenna), Laura Pagnoncelli (SC Tritium) e Ilaria Corazza (SC Ausonia), conquista l’argento nel 4 di coppia. Brilla la barca azzurra nella seconda parte del percorso dove riesce a staccare la Francia e, nel finale, porta via il secondo posto alla Repubblica Ceca piazzandosi a 1”94 dalla Germania. Dopo l’oro vinto nel 2018 a Gravelines (Francia), Alessandro Bonamoneta torna sul podio con il bronzo assieme ad Achille Benazzo (Cerea), Giorgio Battigaglia (CC Tevere Remo) e Francesco Cella (CC Napoli). Solo Germania e Grecia riescono a esprimere una prestazione migliore dell’armo italiano.

La gara del 4 con femminile, con a bordo Lucia Rebuffo (Rowing Club Genovese), vede l’Italia tagliare il traguardo in terza posizione dietro Germania e Francia. Ottimo avvio per il 4 di coppia azzurro, con capovoga Edoardo Rocchi (Speranza Pra’): è secondo dopo i primi 500 metri alle spalle della Repubblica Ceca ma nel corso della gara subisce i sorpassi di Germania e Russia. Sfuma così, per soli 63 centesimi, la possibilità di portare a casa il bronzo.

Maxi week end di confronti a Gavirate (Varese) in occasione della regata internazionale Para-Rowing abbinata a una manifestazione giovanile e Master. Gian Filippo Mirabile rincorre il sogno Paralimpiade: il vogatore della Sportiva Murcarolo chiude quinto nel doppio PR2 con Arianna Ricucci e settimo in singolo.

In riferimento al Meeting Giovanile, dando uno sguardo agli equipaggi liguri vincitori, bella vittoria per il 4 senza Cadetti misto Sampierdarenesi-Rowing Club Genovese a firma di Mattia Martucci, Lorenzo Reasso, Lorenzo Serafino e Gabriele Schiavi. Nel doppio Allievi B2, Samp d’oro con Jacopo Cappagli e Samuele Campestre. Applausi anche per Davide Campanini, atleta dello Speranza Pra’ che vince nel singolo 7,20 Allievi C. Nella stessa specialità e nel singolo, le affermazioni di Nicholas Van Kleef (Canottieri Sanremo) e i matuziani svettano poi anche nel doppio Allievi B2 con Carlo e Roberto Strazzulla. Con i colori dell’Elpis Genova, nel 2 senza Cadetti, si impongono anche Giorgio Cogliolo e Matteo Silvatici.

Da segnalare anche il secondo posto dell’otto Cadetti, dietro la Lombardia, con Cogliolo, Silvatici, Raffetti, Gromi, Martucci, Serafino, Reasso e Schiavi (tim. Calder).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.