Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Enrico Ioculano chiude la campagna elettorale: «Basta con il passato, cambiamo Ventimiglia insieme» fotogallery

«Oggi chiudiamo la campagna elettorale dove l'abbiamo iniziata e nello stesso modo, dunque con un sorriso»

Ventimiglia. «Scusate se non abbiamo montato un palco enorme ma già ieri sera ci sono stati i Pink Floyd e stasera ci sono i Queen e ci sembrava davvero troppo, quindi ringrazio i Panico Sparso per aver dato la loro partecipazione». Ha esordito così stasera il sindaco uscente e candidato al secondo mandato Enrico Ioculano, alla festa di chiusura della sua campagna elettorale in via Hanbury, facendo riferimento alla serata organizzata ieri dal suo avversario Gaetano Scullino e stasera in piazza del municipio da un terzo candidato alla carica di sindaco, Antonino Falzone.

Chiusura campagna elettorale Enrico Ioculano

Cento persone (dati della Questura) hanno applaudito Ioculano, che ha tenuto un breve discorso in cui ha ricordato quanto fatto in cinque anni, ringraziato i suoi collaboratori e sparato a zero sul suo principale avversario: Gaetano Scullino.

«Oggi chiudiamo la campagna elettorale dove l’abbiamo iniziata e nello stesso modo, dunque con un sorriso – ha aggiunto Ioculano – E’ stata una campagna faticosa ma che abbiamo passato in modo sereno, almeno noi, nonostante i tentativi di denigrare in tutti i modi, anche in modo personale e vergognoso alcune persone individualmente. Perché se si vuole attaccare si attacca l’amministrazione e non alcune persone individualmente: questi sono sistemi che abbiamo già visto e che non ci appartengono. Noi siamo diversi, non siamo quella roba là».

E ancora: «Domenica non si vota per dare poltrone ai carrozzoni, non si vota per dare poltrone ai partiti, ai resuscitati, ai riesumati, si vota per andare avanti sul cambiamento di questa città».
 

Enrico Ioculano è appoggiato da tre liste, quella del Pd e due civiche: ‘Ventimiglia in movimento’ e ‘Ventimiglia x te’.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.