Quantcast

Dolceacqua, al cinema Cristallo la proiezione del film “Le ninfee di Monet-Un incantesimo di acqua e luce” foto

Rivive l'impressionista e la sua oasi di fiori che hanno cambiato il modo di vedere la pittura

Dolceacqua. Nell’ambito della mostra “Claude Monet, ritorno in Riviera”giovedì 23 maggio alle ore 18.30, presso il cinema Cristallo di Dolceacqua, Silvia Alborno e il curatore Aldo Herlaut presenteranno il pittore Claude Monet nel suo breve soggiorno in Riviera del 1884.

Alle ore 21 verrà proiettato il film “Le ninfee di Monet – Un incantesimo di acqua e luce”, documentario di Gianni Troilo del 2018. Monet tra colore e natura: nel film di Troilo rivive l’impressionista e la sua oasi di fiori che hanno cambiato il modo di vedere la pittura. E di natura, acqua e colore tratta questo film, con immagini di forte impatto estetico già dalle prime inquadrature e dalle zoommate sui luoghi di formazione e creazione dell’artista francese. Quella natura e quella luce che meravigliarono così tanto Monet a Bordighera e Dolceacqua, da soggiornarci per tre mesi e produrre 38 tele.

locandina_Le Ninfe_Monet

Un aperitivo sarà offerto ai partecipanti nell’intervallo fra la fine della conferenza e l’inizio della proiezione. Le ninfee di Monet saranno riproposte al Cinema Cristallo venerdì 24 maggio alle ore 21. Un’altra occasione di incontro fra impressionisti e cinema sarà giovedì 13 giugno con la conferenza di Joachim Pissarro, rinomato storico dell’arte e pronipote di Camille Pissarro. A breve sarà comunicato il luogo dell’incontro. Seguirà alle ore 21, al Cinema Cristallo di Dolceacqua, la proiezione del film documentario “Degas – Passione e Perfezione”, di David Bickerstaff (2019).