Curiosità a Ventimiglia, figlio e moglie di candidato consigliere ai seggi come presidente e segretario

Si tratta di Alessandro Ghirri e Giuseppina Vento

Ventimiglia. Curioso caso di parentela al seggio 26 del comune di Ventimiglia dove a ricoprire la carica di presidente sarà il consigliere comunale uscente Alessandro Ghirri, mentre in veste di segretario sarà presente sua madre: Giuseppina Vento.  E non è tutto. I due sono rispettivamente il figlio e la moglie di Giancarlo Ghirri, ex frontaliere e candidato alla carica di consigliere comunale nella lista del Pd che sostiene la candidatura a sindaco di Enrico Ioculano.

Nulla di illecito, ovviamente. Alla fine essendo Ventimiglia una città di circa 24mila abitanti, che madre e figlio si ritrovino nello stesso seggio in attesa di sapere se il marito – padre è stato eletto in consiglio comunale, può anche capitare.