Bordighera, conferenza di Gisella Merello e Giuseppe E. Bessone sulla chiesa Anglicana

Terzo appuntamento del ciclo di incontri “Luoghi dello spirito e comunità straniere in Riviera”

Bordighera. Terzo appuntamento, giovedì 23 maggio, alle 16, al Museo Clarence Bicknell, del ciclo di incontri “Luoghi dello spirito e comunità straniere in Riviera”, organizzati dalla sezione Intemelia dell’Istituto Internazionale di Studi Liguri in collaborazione col Museo Civico Archeologico “Girolamo Rossi” di Ventimiglia e il Museo Clarence Bicknell di Bordighera.

Relatori i bordigotti Giuseppe E. Bessone e Gisella Merello, che ha anche curato il coordinamento del ciclo di conferenze, che interverranno sull’affascinante tema delle vetrate della chiesa Anglicana di Bordighera, sulle storie che esse raccontano, i messaggi di fede che rappresentano e sugli artisti che le hanno progettate e realizzate.

L’ing. Bessone presenterà, attraverso una serie di immagini, i principali edifici di culto anglicano sulla riviera italo-francese da Alassio a Cannes. La dottoressa Merello si soffermerà sulla chiesa anglicana di Bordighera e su alcuni personaggi chiave della comunità britannica presente nella città.