Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Anche in provincia di Imperia si celebra la Giornata mondiale dell’infermiere

"La sanità non funziona senza infermieri” è lo slogan scelto dalla Fnopi, Federazione nazionale ordini professioni infermieristiche

Imperia. La Giornata mondiale dell’Infermiere è festeggiata in tutto il mondo il 12 maggio, anniversario della nascita di Florence Nightingale. Per un sistema salute sostenibile, al fianco del malato, gli infermieri rinnovano il loro impegno:

«Si alle vaccinazioni come strumento primario di prevenzione, si a un nuovo patto per l’assistenza con i cittadini, per rispondere ai bisogni di salute con competenza, professionalità e umanità, si a sollecitare le Istituzioni a garantire ai cittadini l’equità di accesso alle cure e all’assistenza su tutto il territorio nazionale, si a erogare servizi orientati alla centralità e qualità di vita dei cittadini e a monitorare la qualità delle prestazioni, si a costruire, nel rispetto reciproco dei ruoli, un nuovo modello di cura e assistenza che integri le competenze specifiche di ogni professione sanitaria».

“La sanità non funziona senza infermieri” è lo slogan scelto dalla Fnopi (Federazione nazionale ordini professioni infermieristiche) per la campagna di comunicazione lanciata in occasione del 12 maggio, data in cui in tutto il mondo si
celebra la Giornata internazionale dell’infermiere.

L’ordine più numeroso d’Italia, con oltre 450mila iscritti, ha deciso di raccogliere immagini da ogni parte del paese, per descrivere e promuovere, agli occhi dell’opinione pubblica, gli ambiti cui il “nuovo infermiere” quotidianamente opera e le competenze avanzate che attualmente caratterizzano la professione.

«Intendiamo comunicare correttamente ciò che siamo e che rappresentiamo nella realtà di tutti i giorni agli occhi dei cittadini: la migliore risposta a posizioni che ostacolano il cambiamento e che non tengono conto dei progressi intervenuti negli ultimi anni», dichiara Barbara Mangiacavalli, presidente della Fnopi.

«Polo Universitario di Imperia; in Regione Liguria l’Università di Genova ha attivi 7 poli di Infermieristica, storicamente abbiamo in provincia il polo di formazione, negli anni 2017/2018 e 2018/2019 la sede di Imperia è stata disattivata perdendo una offerta formativa importantissima sul nostro territorio.

Oggi possiamo festeggiare la nostra giornata internazionale con la notizia pervenuta dall’Università di Genova della riattivazione della sede di Imperia per l’anno accademico 2019/2020 con sede a Bussana di Sanremo. Grazie alle Nostre richieste ed agli sforzi congiunti delle istituzioni con la particolare determinazione dell’assessore alla
Salute Sonia Viale, di Unige dei sindacati di categoria il polo di Bussana accoglierà circa 30 Studenti, domande aperte da luglio e inizio lezioni a settembre. (date da confermare).

Grazie a tutta la comunità per il sostegno agli infermieri. Grazie a tutti gli infermieri che ogni giorno 24 ore su 24 sono al fianco di chi soffre».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.