Anche a Riva Ligure un punto d’ascolto ARTE. Al servizio di quasi 100 famiglie fotogallery

Ci sono circa 98 nuclei familiari (il 9% del totale) interessati dai servizi di ARTE

Riva Ligure. Da oggi è attivo nel municipio un punto di ascolto di ARTE (Azienda territoriale regionale per l’edilizia). In sostanza, si tratta dell’agenzia con sede a Genova che gestisce quelle che una volta erano chiamate “case popolari”.

riviera24 - Punto d'ascolto ARTE a Riva Ligure

Lo sportello rivese è il quarto in provincia dopo quello di Imperia, Sanremo e Ventimiglia. Fornirà informazioni utili, aiuterà a sbrigare le pratiche tecniche e amministrative degli inquilini, vi si potrà segnalare eventuali disservizi ed eventuali occupazioni abusive degli alloggi.

A Riva Ligure ci sono circa 98 nuclei familiari (il 9% del totale) interessati dai servizi di ARTE e 100 alloggi. Le sue abitazioni si trovano in via De Gasperi e in via Vergere.

Alla presentazione del punto di ascolto, oltre al sindaco Giorgio Giuffra, c’erano anche Antonio Parolini, amministratore unico di ARTE Imperia e l’assessore regionale Marco Scajola.

Lo sportello sarà aperto il quarto martedì di ogni mese e seguirà gli orari di apertura del Municipio. Non è necessario prenotare un appuntamento.