Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Sanremo spunta la scritta “Luca Traini libero”, Anpi: «A quando una buona pulizia della città?»

«Ritiene che imbrattare i muri sia già di per sé un gesto di inciviltà, tanto più grave se la scritta esalta e sostiene l’autore di una violenta azione razzista»

Più informazioni su

Sanremo. La sezione Anpi “G.Cristiano Pesavento” ha amaramente constatato ancora una volta che «agli ospiti stranieri che giungono sul lungomare delle Nazioni, ai ciclisti che quotidianamente transitano davanti all’ex stazione, ai turisti che visitano la città spingendosi nei pressi del Casinò, la chiesa russa, la passeggiata Imperatrice, il “biglietto” da visita che la nostra città presenta a tutti loro e a noi, è la scritta per Luca Traini, che campeggia senza alcuna cancellazione, da giorni in piena visibilità, sulla facciata esterna dell’ex stazione!».

«Una scritta che dovrebbe farci arrossire di imbarazzo, in sostegno dell’autore di  “un raid mosso da profonde ragioni di odio razziale verso la comunità africana”, così la sentenza ha motivato i 12 anni di carcere inflitti a Luca Traini che, dopo una candidatura con la Lega Nord, avvicinatosi agli ambienti estremi di destra, in una folle xenofoba caccia all‘uomo lo scorso anno ferì 6 persone della comunità africana, sparando all’impazzata per le vie di Macerata.

L’Anpi ritiene che imbrattare i muri sia già di per sé un gesto di inciviltà, tanto più grave se la scritta esalta e sostiene l’autore di una violenta azione razzista, ancora più grave se l’amministrazione non la rimuove, perché deturpa non solo un muro, ma l’anima stessa della nostra comunità».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.