Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Torneo delle Regioni 2019: Liguria ad un passo dall’en plein

“Quarti” che hanno regalato ottimi frutti quelli disputati nel Lazio dalle nostre tre rappresentative a 11 (giovanissimi, allievi e femminile)

Imperia.  “Quarti” che hanno regalato ottimi frutti quelli disputati nel Lazio dalle nostre tre rappresentative a 11 (giovanissimi, allievi e femminile).

Sfiorato per un soffio il traguardo “storico” di portare 3 compagini in semifinale entrando a far parte del novero delle potenze calcistiche giovanili della Lnd. Calcio. Una giornata ricca di emozioni ed interdetta ai deboli di cuore.

Si è partiti con i più piccoli (i giovanissimi 2004) che dopo l’ 1 a 1 acquisito contro la Puglia nei tempi regolamentari (botta e risposta nel primo tempo di Scanzano a cui ha replicato Caudini su penalty per i nostri colori) si sono dimostrai freddi ed impeccabili dal dischetto aggiudicandosi per 5 a 4 la lotteria dei rigori.

Fatale per i ragazzi del Tavoliere l’ultimo tiro di Dachille. Ad attendere in semifinale il team guidato da Rusca ci sarà la forte Toscana reduce dalla vittoria sonante sull’Abruzzo per 4-0 (marcatori Vignozzi, Ongaro e doppietta di Leoncini).

Dovessimo ragionare sull’incrocio dei risultati (con l’Abruzzo i liguri hanno solo pareggiato per 1 a 1) parrebbe un impegno improbo, ma questa squadra che si avvale dei blocchi collaudati di Savona, Sanremese e Vado ha dimostrato di avere carattere da vendere e che nonostante abbia vinto al momento una sola volta sul campo non sarà certo facile da piegare a meno che non voglia giocarsela alla pari con una corazzata che ha fatto sue 4 partite su 4 segnando 13 reti e subendone una ed annovera tra le sue fila il capocannoniere della categoria Francesco Ongaro con 5 centri ed il vice Mattia Leoncini con tre.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.