Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo, “Un poster per la pace”: premiati i vincitori fotogallery

Hanno partecipato l’istituto Centro Levante di via Volta e la scuola Alfred Nobel di via Panizzi

Sanremo. Stamane presso il Forte di Santa Tecla, alla presenza di monsignor Vescovo Antonio Suetta, del past governatore Gianni Rebaudo, del presidente e dei soci del Lions Matutia, sono stati premiati i disegni dei ragazzi che hanno partecipato al concorso internazionale “Un poster per la pace”. 

Il primo premio, ex equo, è stato assegnato a due studentesse: Palombo Ambra e Paonessa Marta. Il premio di merito l’hanno ottenuto: Aprosio Anna e Berruti Giovanni. Il concorso si svolge in tutti i paesi del mondo ed è rivolto ai ragazzi di 11, 12 e 13 anni, promosso dall’associazione Lions Club International. Per oltre tre decenni i Lions di tutto il mondo hanno sponsorizzato un concorso d’arte molto speciale nelle scuole e tra le organizzazioni giovanili.

Quest’anno hanno partecipato l’istituto Centro Levante di via Volta con le insegnanti Alice De Andreis e Laura Ormea per il disegno insieme al professor S. Basilico per l’intermezzo musicale e la scuola Alfred Nobel di via Panizzi rappresentata dall’insegnante Renata Zanon.

Realizzare un poster per la pace offre ai bambini di tutto il mondo la possibilità di esprimere il loro modo di vedere la pace, ispirando il mondo tramite l’arte e la creatività. Nella nostra città il service viene svolto ormai da sei anni, sponsorizzato dal Lions Club Sanremo Matutia.

La mostra, ad ingresso libero, sarà aperta fino alle 18 di mercoledì 17.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.