Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo, Tommasini incassa l’appoggio dell’europarlamentare Cirio: «Con noi Liguria e Piemonte saranno più vicine» foto

Reciproco sostegno tra i due esponenti del centrodestra impegnati nelle rispettive campagne elettorali

Sanremo. Un patto di appoggio reciproco, in vista delle imminenti elezioni di primavera, tra il candidato del centrodestra unito matuziano, Sergio Tommasini e l’europarlamentare di Forza Italia Alberto Cirio, che nei giorni scorsi ha ufficializzato la sua corsa in vista delle prossime regionali del Piemonte.

alberto cirio tommasini

I due esponenti politici si sono incontrati questa sera nel point di piazza Colombo per rilanciare le rispettive campagne elettorali.

«La corsa di Alberto sarà anche la nostra corsa, la Liguria è il mare del Piemonte e il Piemonte la montagna della Liguria», ha spiegato Tommasini. «La mia amministrazione punterà sull’europrogrammazione, investendo su una persona dedicata che si occupi a tempo pieno dei bandi europei».

«Per me era importante e fondamentale venire a testimoniare il rapporto di amicizia con Sergio Tommasini» – esordisce l’europarlamentare e candidato alla presidenza di Regione Piemonte. «Siamo abituati a pensare che Bruxelles non sia una grande opportunità. L’Europa può non piacere, ma lì ci sono soldi nostri. L’Italia è uno dei Paesi che più contribuisce al bilancio europeo, eppure i comuni non riescono ad attingere alle risorse disponibili.

In tante giunte comunali – ha continuato Cirio -, compresa quella Biancheri, vediamo che si pensa solo alle tasse e non ai fondi europei. Una città come questa, che è straordinaria, i bandi europei li vincerebbe, basta solo partecipare e avere le persone giuste che se ne occupino in Comune».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.