Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo ospita la quarta edizione della “Run for the Whales”

Un appuntamento ormai tradizionale che unisce lo sport con le balene e i delfini che vivono nel mare Ligure

Sanremo. Prosegue il percorso di avvicinamento alla quarta edizione della Run for the Whales, in programma il prossimo 22 giugno. Sono previste le gare di mezza maratona, 10 Km e Family Run.

Un appuntamento ormai tradizionale che unisce lo sport con le balene e i delfini che vivono nel Mar Ligure. Si tratta infatti di una charity marathon che vuole portare l’attenzione sull’incredibile ricchezza rappresentata dai cetacei che vivono nel Santuario Pelagos. L’iniziativa è nata nel 2016 su iniziativa dell’Istituto Tethys Onlus (www.tethys.org e
www.balenedelfini.org) in collaborazione con il Comitato Organizzatore Sanremo Marathon (www.sanremomarathon.it).

La manifestazione, con il suo legame con il mare, ha ormai assunto una dimensione mediatica nazionale, tanto da essere stata recentemente inserita anche nella rivista ufficiale della rubrica del TG5 “L’Arca di Noè” dedicata alla natura e agli animali.

Le gare, curate sotto i profilo tecnico dall’Asd Pro San Pietro, prenderanno il via il 22 giugno alle 18:30 e si svilupperanno lungo la costa attraverso la pista ciclopedonale del ponente ligure per terminare all’interno del campo di atletica di Pian di Poma a Sanremo con un giro finale della pista. Confermata la formula sportiva dello scorso anno: mezza maratona (in calendario Fidal), 10 Km (non competitiva) e Family Run (circa 3 Km).

Le iscrizioni sono aperte on line sul sito ufficiale della manifestazione www.runforthewhales.it, dove è anche possibile prenotare le navette che condurranno gli atleti alle rispettive partenze.

Partecipando alla Run for the Whales si sosterrà fattivamente la ricerca sui cetacei dei nostri mari, perché una parte della quota di iscrizione sarà devoluta all’Istituto Tethys Onlus che da oltre trent’anni ne studia e monitora le diverse popolazioni. La manifestazione è presente anche su Facebook (@runforthewhales) e su Twitter (@sanremomarathon).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.