Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo, lite tra due famiglie degenera: carabinieri trovano 63enne con munizioni calibro 12

La perquisizione eseguita ha portato al rinvenimento anche di alcuni petardi di libera vendita e detenzione

Più informazioni su

Sanremo. Il lungo ponte, piacevole coda delle festività pasquali, non è ancora finito e i carabinieri del comando provinciale proseguono i servizi di controllo del territorio e l’attività di polizia giudiziaria.

Nella città matuziana, i carabinieri hanno segnalato all’A.G. un 63enne perché trovato in possesso di munizioni cal. 12 non denunciate. I militari erano stati chiamati ad intervenire per ricomporre una lite tra due famiglie, quando hanno appreso da una delle parti che l’altra aveva udito un’esplosione, senza tuttavia scorgere armi da fuoco. La perquisizione eseguita ha portato al rinvenimento di alcuni petardi di libera vendita e detenzione, ma anche a trovare le munizioni, che sono state sottoposte a sequestro.

Preme sottolineare che è stato determinante il supporto fornito dai carabinieri della Compagnia di Intervento Operativo del 6° Battaglione “Toscana”, che sono giunti in provincia con 10 unità – e sono stati impiegati specificatamente a Sanremo ed a Ventimiglia – all’inizio del periodo festivo e vi resteranno fino al 2 maggio. Sono stati questi militari a ricevere la prima segnalazione dell’aggressione della donna accoltellata a Sanremo, così come hanno ricevuto la prima richiesta di soccorso dai familiari di un cittadino francese che, a Pasquetta, si temeva fosse caduto in mare: in realtà, una volta iniziate le ricerche con capitaneria di porto, vigili del fuoco e Polizia di Stato, si è appreso che il ragazzo, sprovvisto di telefono, non trovando più i familiari e non conoscendo la città di Sanremo, si era fatto accompagnare alla stazione ferroviaria ed era rientrato a casa.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.