Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Festa per la scuola “Dani Scaini” rinnovata: “Un traguardo importante per tutta la comunità” fotogallery

I lavori di ristrutturazione sono costati circa un milione di euro, suddivisi tra UE, Stato, Regione e Comune

Più informazioni su

Sanremo. “Un traguardo importante per tutta la comunità”. A dirlo è il sindaco Alberto Biancheri parlando del plesso scolastico “Dani Scaini” di San Martino, oggetto di due importanti interventi, presentato oggi dopo dei significativi lavori di ristrutturazione.

Sanremo, inaugurazione scuola Dani Scaini

Innanzitutto c’è stato un ampliamento finalizzato al trasferimento delle materne di Villa Amelia. E’ costato circa 300 mila euro, finanziati dalla Regione Liguria all’ottanta per cento. Il restante è a carico del Comune.

Poi, c’è la mensa nuova, costruita in legno, prefabbricata con una tecnologia innovativa, che ha una funzione sociale per il quartiere: una seconda entrata permette di aprire la sala al pomeriggio, senza passare per l’ingresso alle aule e servirà per attività didattiche pomeridiane.

Le scale ora portano sul tetto piano dove è stato attrezzato uno spazio gioco all’aperto con tanto di albero e cortile. Grazie ai fondi europei ottenuti dall’ufficio diretto dal dirigente ai lavori pubblici, le pareti vengono fasciate con un cappotto termico. Sono stati sostituiti anche gli infissi. La parte degli interventi volti all’efficientamento energetico (circa 700 mila euro) è stata finanziata al 70% dalla Comunità Europea insieme a Stato e Regione. Anche i questo caso il restante è a carico del Comune.

Il grosso dei lavori è stato svolto durante le scorse vacanze di Natale, cosa che ha permesso agli alunni di avere la scuola ultimata quasi nella sua interezza al loro rientro nelle classi, dopo le feste.

Stamane, a quella che è stata a tutti gli effetti una festa per la presentazione della scuola ristrutturata, erano presenti tutti gli alunni del plesso scolastico, gli insegnanti, i dirigenti di Palazzo Bellevue che si sono occupati degli interventi e gran parte dell’Amministrazione comunale, con in testa un radioso sindaco Alberto Biancheri.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.