Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo, Biancheri ai suoi sostenitori: «Grazie di avermi regalato sensazioni bellissime, vi abbraccio»

Il sindaco uscente e ricandidato per il centrosinistra dopo la convention di sabato

Sanremo. «Voglio ringraziare tutti coloro che hanno partecipato ieri alla convention al Teatro Ariston, eravate tantissimi. Colgo anche l’occasione per scusarmi con le molte persone che sono riuscite ad entrare per ragioni di sicurezza, poiché il teatro era completamente esaurito nella sua capienza. E’ stata un’emozione indescrivibile vedere una simile partecipazione. Grazie per avermi dedicato del tempo, per avermi dimostrato il vostro sostegno, il vostro affett,; la vostra partecipazione è l’energia per proseguire il nostro percorso insieme per altri cinque anni, con dedizione e determinazione. Per continuare sulla via del cambiamento».

Il sindaco uscente di Sanremo Alberto Biancheri ringrazia tutti coloro che hanno partecipato alla convention di presentazione delle liste che si è tenuta ieri pomeriggio  di ieri pomeriggio al Teatro Ariston

«Viviamo in una città bellissima -aggiunge Biancheri –  che merita impegno, sacrificio e passione. Abbiamo fatto tanto e molto vogliamo ancora fare. Ci attendono ancora 28 giorni di campagna elettorale da vivere al massimo per convincere gli indecisi, per raccontare a tutti il nostro programma per i prossimi cinque anni per Sanremo. E in questo servirà il vostro grande supporto, insieme a me e a tutti i 116 candidati della mia coalizione, di cui sono molto orgoglioso e che ringrazio per essere al mio fianco in questa avventura, mettendoci non solo la faccia, ma anche il cuore».

«Grazie di avermi regalato delle sensazioni bellissime, vi abbraccio con affetto,
Alberto», conclude.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.