Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo, a San Martino incontro dei candidati di Fratelli d’Italia con Tommasini e Berrino foto

Declinati parecchi punti del programma elettorale

Sanremo. Grande partecipazione ieri sera in via Lamarmora a San Martino, al bar Rosanna,  per l’incontro organizzato dai candidati al consiglio comunale di Fratelli d’Italia Antonino Consiglio ed Elena Ferraresi, al quale ha partecipato il candidato sindaco del centro destra unito Sergio Tommasini e il candidato all’europarlamento Gianni Berrino.

E’ stata l’occasione per declinare ai numerosi presenti diversi punti del programma elettorale, tra cui quelli dedicati ai quartieri come ad esempio l’istituzione di un delegato di quartiere che siederà in un tavolo permanente per discutere e condividere le rimostranze dei cittadini, i problemi e presentare pronte soluzioni per ogni vertenza che si basi su tempi certi e trasparenza amministrativa.

Interviene il segretario cittadino Michele Gandolfi che spiega: «i candidati Consiglio e Ferraresi  si sono presentati sottolineando gli aspetti che l’attuale amministrazione ha tralasciato presentando una città sporca, maltenuta ed insicura. L’impegno, fra gli altri, sarà quello di voltare pagina, comunicando più frequentemente con i Cittadini ed essere presenti e disponibili per 5 anni ! Questi impegni sono stati presi insieme al candidato sindaco Sergio Tommasini che ha sottolineato la figura del delegato di quartiere voluta fortemente da Fratelli d’Italia»

«Ha concluso l’incontro l’intervento di Gianni Berrino che ha riassunto l’impegno profuso in cinque anni di opposizione costruttiva incoraggiando e sostenendo l’impegno che i candidati mettono al servizio della Città. Invitiamo pertanto gli elettori barrare il simbolo di Fratelli d’Italia dando la preferenza a Consiglio e Ferraresi e per le Elezioni Europee accanto al simbolo di Fratelli d’italia scrivere Berrino affinchè l’impegno del nostro Partito vada oltre i confini regionali estendendosi anche in Europa», conclude Gandolfi

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.