Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremese-Lecco, Gradinata Nord: «Bisogna difendere con i denti il secondo posto in campionato»

«Bisogna stare accanto alla squadra più che mai proprio in questo momento»

Più informazioni su

Sanremo. «Bisogna difendere con i denti il secondo posto in campionato. Non bisogna mollare di un centimetro soprattutto se il testa a testa è con gli storici rivali del Savona che adesso si trova a soli 4 punti di distanza dai biancoazzurri» – dice la Gradinata Nord.

«Domenica il passo falso è stato traumatico vista la sconfitta (3-0) contro il Bra e visto che gli striscioni vincendo ci hanno rosicchiato ben tre punti in solo colpo. Bisogna stare accanto alla squadra più che mai proprio in questo momento, fare sentire il nostro incitamento anche in questo finale di campionato. Domenica la sfida contro la capolista Lecco risulta quindi fondamentale. Non sarà la sfida da primato che per tanto tempo abbiamo sperato, ma sarà comunque un incontro prestigioso dove anche noi dagli spalti dovremo dare tutto. Noi siamo pronti e ci auguriamo che lo sia anche la città» – continua.

«Ovviamente la Gradinata Nord sta organizzando una nuova maestosa coreografia per essere all’altezza dell’evento. Dopo quelle spettacolari contro il Savona e contro il Sestri Levante adesso c’è quella da organizzare per domenica. Le coreografie portano via tempo, tanti soldi e tanta tanta passione, ma è necessario l’impegno di tutti i presenti allo stadio perché tutto si concretizzi e riesca per il meglio.

Un ultimo sforzo quindi tifosi biancazzurri. Domenica allo stadio è necessario presentarsi in netto anticipo per ultimare quello che durante tutta la settimana i ragazzi della gradinata organizzeranno e prepareranno. A livello di tifo e coreografie non siamo secondi a nessuno in questo difficile girone che ci ha visti protagonisti comunque in campo e fuori. Sabato pomeriggio come consuetudine verrà allestito un banchetto in via Matteotti da parte degli Irriducibili che vi aspettano per le novità sull’incontro e parlare di passato e di futuro della nostra amata Sanre. E allora un ultimo sforzo Sanremo, un ultimo sforzo biancazzurri» – sottolinea la tifoseria.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.