Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Rari Nantes Imperia, i giallorossi perdono l’occasione: Vigevano passa alla Cascione

Gli atleti patiscono l'aggressività degli avversari perdendo le distanze in acqua

Più informazioni su

La Rari Nantes Imperia cede 6-8 in casa, contro Vigevano, ma soprattutto perde una buona occasione per mettere in ghiaccio la classifica.

Mister Fratoni ritrova Somà e Durante ma deve fare i conti con le assenze di pedine importanti come Ramone e Spano, oltre ai forfait di Pedio e Mirabella. Al via proprio Durante apre le danze seguito dal ribaltamento dei lombardi e dalla rete in superiorità di bomber Somà, con un bel diagonale. Il primo periodo si chiude sul 2-2. I segnali di allarme, però, arrivano nei secondi otto minuti: i giallorossi mancano nell’atteggiamento, fattore che non era mai scarseggiato in stagione. La Rari regala spazi per le controfughe e, in zona gol, si divora delle occasioni ghiotte: Vigevano così costruisce il primo mini-allungo (2-5), prima che una magia di capitan Rocchi, a fil di sirena, rimetta tutto in gioco.

Il gioco è duro e i giallorossi patiscono l’aggressività degli avversari perdendo le distanze in acqua. I lombardi riprendono così la marcia e volano sul 3-8 a metà terzo periodo, nonostante la buonissima partita di Merano. Allo scoccare del quarto minuto Kovacevic dimezza lo svantaggio ma è un’illusione che non cambia l’inerzia della gara. La difesa chiude ogni pericolo mentre la manovra offensiva continua a faticare e ritrova la via del gol quando mancano soltanto tre giri di lancette alla fine. Bomber Somà si carica la squadra sulle spalle: prima segna da fuori poi realizza il gol su rigore, decretato dopo il cartellino rosso per brutalità a Oddone.
Ma non è giornata: gli avanti si fanno ipnotizzare più volte e la Rari lascia altri tre punti al Vigevano.

R.N.IMPERIA – VIGEVANO NUOTO 6-8
(2-2; 1-3; 1-3; 2-0)
IMPERIA – Merano, Fratoni, Russo, Bracco, Kovacevic 1, Durante 1, Maglio, Merkaj R., Gandini, Somà 3, Rocchi cap. 1, Lombardi, Merkaj E. All.: Fratoni
VIGEVANO – Zanoni, Pugno, Valtorta, Trebeschi C., Blandina, Nobili, Trebeschi R., Caspani, Merano, Milan, Siri, Oddone M., Oddone D. All.: De Crescenzo
Note: prima dell’inizio, osservato un minuto di silenzio per la scomparsa di Piero Borelli; espulso per brutalità Oddone D. (V) nel quarto tempo; Sup.Num. Imperia 2/6 (+ un rigore realizzato), Vigevano 0/4

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.