Quantcast

Monet, ritorno in Riviera. Riapre al pubblico villa Regina Margherita custode di un’opera del grande artista foto

Sindaco Ingenito: «Ci siamo riusciti: l'evento sta per iniziare!»

Bordighera. «Da Parigi a Bordighera, ci siamo riusciti!!L’evento Monet sta per cominciare!».
Sono parole piene di entusiasmo quelle del sindaco Vittorio Ingenito, il giorno prima del grande evento: domani, martedì 30 aprile, aprirà ufficialmente al pubblico ‘Monet, ritorno in Riviera’: una mostra-evento unica nel suo genere, in cui per la prima volta, dopo 135 anni da quando furono dipinti, tre quadri di Claude Monet tornano nei luoghi che ispirarono il grande artista.

«Sono tante le parole che vorrei dirvi oggi, ma l’emozione è troppa e l’unica che riesco a trovare è questa: grazie! – aggiunte Ingenito – Grazie a tutti voi per aver vissuto la gioia di questo evento insieme a noi: ce l’abbiamo messa tutta, anche con l’aiuto di molti concittadini, e credetemi che non c’è per me nulla di più bello che vivere la gioia di un evento di tale portata insieme a voi: ci avete spinto a dare sempre di più!
Quella che ci aspetta nei prossimi mesi sarà un’esperienza fantastica, indimenticabile, unica ed irripetibile, in quello che è uno dei più bei tesori della nostra Bordighera: la Villa della Regina Margherita. Grazie ad un bellissimo allestimento museale ci potremo immergere nella storia più illustre della nostra città.
Si comincia: martedì alle 10.30 le porte saranno aperte: Monet ci aspetta!».