Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Imperia, Scajola: «Il mio un passo indietro? Si, per il bene della Provincia»

Secondo Scajola non è una prova di alleanza col Pd

Imperia. Il sindaco del capoluogo Claudio Scajola, il giorno dopo il ritiro della sua disponibilità a fare a presidente della Provincia, (sia pure forte del sostegno di 50 sindaci e 200 consiglieri comunali)  essendosi trovata la convergenza di tutte le aree politiche sulla figura di un “dem“, Domenico Abbo sindaco di Lucinasco, si confessa a Riviera 24.it.

claudio scajola

«Si- dice Scajola - il mio può essere considerato un passo indietro, ma ho anteposto l’interesse per la risoluzione di grandi problemi di questo territorio, rifiuti, ciclo idrico, trasporti. C’era una grande confluenza sul mio nome, tranne da parte del sindaco di Sanremo Alberto Biancheri, di quello di Vallecrosia Armando  Biasi, in parte di Giacomo Chiappori di Diano Marina e di altri centri costieri. La mia rischiava di essere una vittoria numerica ma non politica, allora mi sono fatto da parte purché fossero rappresentati le persone più influenti di questo territorio».

Prove tecniche di alleanza tra “Polis“, l’associazione politica di Claudio Scajola e il Partito democratico in vista delle Regionali del 2020?«I partiti – conclude Scajola – sono in forte crisi nel nostro Paese e dopo  le elezioni Europee cambierà il quadro, ma non c’è nessuna prova di alleanza».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.