Imperia, per il Primo maggio il concerto di “Carlito e i suoi Briganti”

Parteciperanno i segretari di Cgil Cisl e Uil locali

Imperia. ‘La nostra Europa: lavoro, diritti, stato sociale’. Le parole d’ordine che Cgil, Cisl e Uil hanno scelto quest’anno per celebrare la festa dei lavoratori. Sarà Imperia ad ospitare la tradizionale manifestazione provinciale che come da consuetudine è “itinerante” e cambia località ogni anno. manifesto 1° maggio

Parteciperanno i Segretari di Cgil Cisl e Uil locali, Fulvio Fellegara, Antonietta Pistocco e Milena Speranza e chiuderà l’iniziativa il Segretario Nazionale Uil Domenico Proietti. Il concentramento è previsto alle ore 9.30 presso l’Anfiteatro della Rabina e, a partire dalle ore 10.00 potremo assistere al concerto del Trio “Carlito e i suoi Briganti” , gruppo sanremese molto interessante con cover di molti cantautori riviste in chiave rock.

“Quest’anno abbiamo deciso di dedicare la manifestazione, al tema ‘La nostra Europa’, con tre sottotitoli: lavoro, diritti e welfare. Pensiamo che in questo titolo ci sia un po’ tutto: la scelta irrinunciabile dell’Europa come cardine del futuro e la richiesta che l’Europa che conosciamo cambi e non sia semplicemente l’Europa delle banche, della finanza e dei conti, ma sia fatta di lavoro, diritti e stato sociale. Una Europa che offra prospettiva vivibile ai giovani”.