Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Imperia, le “10 perle” dei musei comunali secondo l’assessore alla Cultura Marcella Roggero foto

Si va dalla collezione Invernizzi alle sale del Museo Navale, al futuro Planetario

Imperia. Abbiamo chiesto all’assessore alla Cultura Marcella Roggero quali sono le 10 meraviglie contenute nei musei comunali per le quali vale la pena una visita nel capoluogo.

La Roggero  ha selezionato, dunque,  10 opere d’arte e allestimenti  che ritiene le “1o perle” «per le quali – sottolinea  l’assessore  –  vale più che la pena venire in visita ai nostri musei, senza nulla togliere alle altre opere ammirabili nelle stesse location».

Per il  Maci di Villa Faravelli le opere più importanti della collezione Invernizzi sono: Robert DelaunayPaysage“, Marino MariniCavallo e Cavaliere“,  Lucio FontanaConcetti spaziali, attese Victor Vasarely  “GD4″, Sonia Delaunay Rythme Couleur

Al Museo Navale meritano la speciale  segnalazione di Palazzo civico:  la sala o della nave a Dolla dedicata a Nino Lamboglia,  la sezione dedicata alla Palombaristica, il portello del sommergibile “Scirè” nella sezione dedicata alla subacquea militare,   plancia della motonave “Sestriere“, la plancia della motonave Doria, la Palestra della vela, la macchina del vento,  la sala dedicata al Santuario dei cetacei

«Ovviamente -conclude la Roggero –  il futuro Planetario, totalmente digitale che dotato di una cupola di proiezione interna inclinata di 12 metri consente una proiezione ad alta definizione di contenuti audio video». 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.