Quantcast

Imperia, Lauretti dice «no» alla proposta di Scajola di occuparsi della ciclabile: «Troppi impegni»

«Ma la politica è confronto e dialogo, non delegittimazione dell'avversario», commenta l'ingegnere

Imperia. «Ho ricevuto in effetti la richiesta dal sindaco Claudio Scajola di occuparmi della Ciclabile, ma pur ringraziandolo, gli ho rappresentato che l’incarico in qualità di dirigente di un vasto e impegnativo settore in Comune ad Albenga non mi avrebbe permesso di svolgere come avrei voluto quanto mi stava proponendo».

Nessuna polemica, dunque, a proposito della sua vicinanza al centrodestra espressa durante le elezioni dello scorso anno? «Assolutamente no, la politica per me è confronto e dialogo, detesto il “cattivismo” e la sistematica delegittimazione dell’avversario che fa perdere alla politica il suo senso più profondo», sottolinea Lauretti.

Enrico Lauretti, ora a riposo, è stato dirigente nel Comune capoluogo per 20 anni e in Provincia, nonché consulente di Rivieracqua