Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Imperia, l’associazione “Genitori @ttivi” lancia appello per un concorso in rete

Fondi devoluti al sodalizio "A piccoli passi" a supporto delle famiglie con ragazzi autistici

Imperia. L’ associazione “Genitori @ttivi Ag@ ” presieduta da Federica Novelli  lancia un appello: l’occasione è un concorso on line che, in caso di vittoria, darà la possibilità di vincere premi in denaro: fondi che nel caso “Ag@” dovesse risultare tra i titolari delle assegnazioni, verranno devoluti integralmente  all’associazione “A piccoli passi”, al fine di creare un centro  di supporto psicologico e  per le terapie comportamentali per soggetti autistici e le loro famiglie.

Ag@ farà pertanto da apripista per questa iniziativa in modo da agevolare il percorso di sviluppo della summenzionata associazione ” A piccoli passi ” che grazie alla determinazione della sua fondatrice, una grande mamma, consentirà di mettere a disposizione della città un ulteriore punto di riferimento solidale per la famiglia.

Di seguito troverete il link al sito dove poter votare on line: https://community-fund-italia.aviva.com/voting/progetto/schedaprogetto/40-279?fbclid=IwAR2D7Hzr51zKA8NIcGQ_E_JLCWTZgi_d6nAUxiJLz2G1NeiKY4Y1mL8XJwg

 

Non più di due anni fa il grande risultato di Ag@ con il concorso nazionale circa il progetto per il campetto di via Gibelli,

Le votazioni online termineranno il 7 maggio. Il 15 maggio si saprà chi saranno i finalisti che dovranno superare il voto di una giuria che annuncerà il 19 giugno i 10 vincitori.

Il progetto

Tutto è partito dall’esperienza della mamma di Alberto, un  bimbo autistico e da quella di tanti altri genitori, impreparati e non sufficientemente supportati nell’affrontare le difficoltà che questo disturbo comporta ogni giorno.

Vista la carenza nella nostra città di terapie e personale dedicati ai bambini e ragazzi autistici (purtroppo per questione di budget, a differenza di altre realtà più virtuose, a Imperia vengono garantite solo da 1 h e mezza a 3 h di terapia alla settimana a bambino, invece delle 20/40 h consigliate dagli specialisti del settore) e viste le lunghissime liste di attesa, noi genitori dell’Associazione Genitori @ttivi abbiamo ritenuto necessario sostenere l’associazione “A piccoli passi”, che sarà costituita a breve, nell’aprire un centro dedicato dove raccogliere competenze e professionisti per seguire i soggetti autistici in tutta l’età evolutiva, al fine di renderli i più autonomi possibili.

Il progetto prevede:
1) sportello informativo gratuito
2) parent training e supporto psicologico gratuiti alle famiglie
3) corsi di formazione per personale scolastico
4) terapie ed attività varie per i bambini (logopedia, terapia ABA, musicoterapia, convenzione per Terapia Multisistemica in Acqua, convenzione per utilizzare il metodo alternativo di apprendimento scolastico Rapizza)
5) nel corso dell’età evolutiva, inserimento di laboratori vari in base alle abilità sviluppate dai bambini
6) inserimento nel mondo del lavoro nell’età adulta
L’associazione si prefigge di autofinanziarsi tramite raccolte fondi e iniziative varie in modo che, con una piccola integrazione economica da parte delle famiglie, possano essere garantite le terapie senza gravare ulteriormente sulle famiglie.
Il sogno finale è quello di poter raggiungere la gratuità totale per le famiglie.

Beneficiari
Potenzialmente tutte le famiglie di soggetti autistici di Imperia

Attività dell’organizzazione

Ag@ Imperia è un’associazione che unisce gruppi di genitori di imperia e provincia, animati da un forte senso civico e da una grande passione per la famiglia, la scuola e l’educazione. Miriamo alla creazione di una rete sociale sul territorio affinché le famiglie non si sentano sole in questa società dove la paura dell’altro inibisce qualunque forma di relazione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.